Giovanili

Junior Taranto: Caputo, 'Qui si lavora nel modo giusto'

Alessio Petralla
27.09.2019 12:12

Tra allenamenti seri e professionali si sta entrando nel vivo della stagione in casa Junior Taranto con il tecnico, di un gruppo degli Esordienti 2008, Luigi Caputo, che parla del primo impatto con la sua nuova società: “Ho trovato un ambiente abbastanza sereno: sono stato chiamato dal tecnico Vitti e mi sono tuffato subito in questa nuova avventura conoscendo già la loro affiliazione con l’Udinese. Si lavora come piace a me senza grosse pressioni”.

IL COMPITO: “Ho solo un gruppo dei 2008 che corrispondono agli Esordienti. Abbiamo iniziato gli allenamenti circa tre settimane fa sudando tutti i martedì e i giovedì, due ore a seduta. I ragazzi stanno rispondendo alla grande e sabato si sono allenati, addirittura, per la terza volta”.

GLI OBIETTIVI: “Personalmente, faccio questo per passione e con l’obiettivo di vedere i ragazzi migliorare sia fuori dal campo che sul rettangolo verde. E’ fondamentale l’educazione”.

MESSAGGIO: “E’ bellissimo vedere i propri figli allenarsi: le famiglie devono stare tranquille ed avere la consapevolezza che uno su tantissimi diventa un professionista. Per i ragazzini dev’essere un divertimento”.

PRIMA USCITA: “Il 6 ottobre affronteremo un torneo a calcio a 7, per i nati nel 2008, OPES ad Andria”.

FOTO ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Futsal B/M: New Taranto, quando la passione è... donna
Futsal B/M: Orsa Viggiano, Davì 'La mia testa è rivolta solo a sabato'