Taranto: ‘Sulle orme di Alda Merini’, secondo appuntamento dedicato alla poesia

Mercoledì 6 ottobre, alle 18.30, nel Salone degli Specchi di Palazzo di città

Cultura, musica e spettacolo
05.10.2021 14:58

Mercoledì 6 ottobre alle 18,30, nel Salone degli Specchi di Palazzo di città, si svolgerà il secondo appuntamento del progetto “Sulle orme di Alda Merini. Ciclo di incontri con la poesia” a cura di Silvano Trevisani, voluto dall’amministrazione comunale di Taranto guidata dal sindaco Rinaldo Melucci. Titolo, e tema dell'incontro, è “Fare e promuovere la poesia al Sud”. Ne discuteranno, con la mediazione di Trevisani, tre autorevoli e noti poeti dell'area meridionale, da anni impegnati nella diffusione della poesia: Vittorino Curci, poeta e musicista di Noci, che è stato finalista al Premio Viareggio edizione 2021; Bonifacio Vincenzi, poeta e editore che vive e opera in Calabria, curatore tra le altre cose della raccolta “Sud, i Poeti”, opera enciclopedica sulla poesia meridionale, della quale sono già stati pubblicati i primi dieci volumi; Giuseppe Goffredo, poeta e scrittore, direttore degli incontri internazionali “Seminari di marzo” e direttore della rivista “Poesis”, che cura anche edizioni di poesia e letteratura. Il progetto, realizzato con la collaborazione di Carmen Galluzzo Motolese, delegata ai rapporti con le confessioni religiose e le istituzioni culturali terze, si prefigge l'obiettivo di diffondere la cultura della poesia di Alda Merini e dei poeti del nostro territorio per avvicinare la città al mondo della letteratura e in particolare a quello della poesia. Per altro, i poeti e letterati coinvolti, tutti di fama nazionale, operano o sono originari del Sud, ma hanno contribuito, in vario modo, e secondo varie prospettive, a creare ponti tra la letteratura meridionale e la letteratura nazionale e internazionale, promuovendo incontri con esponenti autorevoli. Il programma della manifestazione prevede, in apertura, gli interventi di Fabiano Marti, assessore alla Cultura, e di Carmen Galluzzo Motolese. Seguiranno la lettura, da parte dell'attrice Imma Naio, di alcuni brani di Alda Merini, Angelo Lippo, Michele Pierri, Pasquale Pinto e Cosimo Fornaro, su “Sud, ambiente, poesia”, il dibattito tra i poeti partecipanti, che dialogheranno con Trevisani sul tema proposto dalla manifestazione, sulla propria poesia e su Alda Merini e la lettura di versi che i poeti hanno dedicato alla poetessa dei Navigli che visse a Taranto negli anni Ottanta. Concluderà la manifestazione l'intervento del sindaco Rinaldo Melucci. Al progetto collaborano il Club per l’Unesco di Taranto e l’associazione Marco Motolese. I successivi incontri, che riguarderanno i più importanti poeti di Taranto e la poesia di Alda Merini, si svolgeranno in inverno e in primavera. Per partecipare all'incontro, per via delle disposizioni limitative imposte dalla pandemia, è necessario prenotarsi inviando una mail all'indirizzo [email protected]. Una mail di risposta confermerà l'accettazione. (CS)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Massafra: Amministrative, Domenico Santoro va al ballottaggio