A Policoro i Campionati Italiani Assoluti di Calcio Balilla Paralimpico

La nona edizione si terrà il 4 e il 5 dicembre e sarà preceduta da un Open Day

ALTRI SPORT
21.11.2021 00:07

E' tutto pronto per la nona edizione dei Campionati Italiani Assoluti di Calcio Balilla Paralimpico, che si terranno a Policoro, in provincia di Matera, dal 4 al 5 dicembre e che saranno preceduti, il giorno prima, da un Open Day di promozione sportiva e sensibilizzazione sociale. In Basilicata è attesa la presenza dei migliori giocatori della Penisola: si assegneranno, infatti, i titoli italiani nel Singolo maschile PRO, Doppio maschile PRO, Singolo femminile PRO e Doppio maschile Semi – PRO: un grande evento che, di fatto, segnerà la definitiva ripartenza del calciobalilla. "La nona edizione dei Campionati italiani assoluti di Policoro è l'evento finale di una stagione sportiva di calciobalilla ancora complicata e limitata dalla pandemia - sottolinea Francesco Bonanno, presidente della Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla che organizza l'evento con l'Asd PowerSport Basilicata - che, nonostante ciò, la FPICB ha portato avanti con grande impegno e passione. Impegno, passione e voglia di tornare a giocare a calciobalilla che abbiamo ricontrato anche in tutti i nostri atleti". "Due tappe di qualificazione, la Nord a Besozzo e la Sud a Grottaglie, disputate con grande successo - continua il massimo dirigente federale - hanno sostituito tutti i campionati locali e aperto così la strada a questi Campionati che, per la prima volta, si terranno a Policoro grazie al prezioso lavoro organizzativo della ASD Power Sport Basilicata e del Consigliere Federale Teresa Franco e il supporto del Sindaco Enrico Mascia". "Ancora un anno difficile, il 2021 - conclude Bonanno - per tutto lo sport ed in particolare per la FPICB che però ha anche avuto la forza di lanciare la prima edizione del Campionato Italiano a Squadre, giocatosi a Jesolo, che si conclude come tradizione proprio con i Campionati Assoluti. Vi aspettiamo per un evento unico nel suo genere, dove sicuramente valuterete la grande forza dello sport inclusivo". IL PROGRAMMA Si comincia nella mattinata del 3 dicembre con l'Open Day a cura della FPICB al Pala Ercole. Il progetto è organizzato dal Comitato Italiano Paralimpico - sezione Basilicata e prevede la partecipazione di ragazzi con disabilità che saranno introdotti e avviati alla pratica della disciplina del calcio balilla da parte di tecnici federali. Alle ore 18, presso la sala consiliare del Comune di Policoro, si svolgerà il convegno “Non siamo un mondo a parte, siamo una parte del mondo. Giornata Internazionale dei Diritti delle persone con Disabilità”. L’evento è organizzato da ASD PowerSport Basilicata in collaborazione con FPICB, con il patrocinio del Comune di Policoro, della Provincia di Matera, del Comitato Italiano Paralimpico – sezione Basilicata e della Federazione Medico Sportiva Italiana - sezione Matera. Il giorno successivo, alle 11:30 cerimonia di apertura del Campionato Italiano di Calcio Balilla Paralimpico, al Pala Ercole, alla presenza di tutti gli atleti, la Federazione e i rappresentanti istituzionali. Le competizioni cominceranno alle 14:30. In contemporanea al campionato, si svolgerà il Torneo Inclusivo di Calcio Balilla “La Cascina” Città di Policoro, organizzato da ASD PowerSport Basilicata in collaborazione con CSI e con il patrocinio di FPICB. Il torneo amatoriale presenta un carattere di inclusività del tutto peculiare: vi prenderanno parte ragazzi che vivono in comunità per minori del territorio regionale, ragazzi sordi, ragazzi con disabilità intellettivo-relazionale, rappresentanti delle forze dell’ordine, appassionati di calcio balilla e sportivi in genere. L’obiettivo è favorire l’aggregazione e l’incontro tra realtà ampiamente differenti attraverso il gioco del calcio balilla, inteso nei suoi aspetti più ludici. Il 5 dicembre si terranno le fasi conclusive del Campionato Paralimico, con quarti di finale, semifinali, finali e premiazioni. (CS)

Assicurazione auto/moto? Risparmia con Lilla Assicurazioni
Karate: Mondiali 2021, argento per la tarantina Silvia Semeraro