Ciro Immobile da record, il titolo di capocannoniere è sempre più suo

Calcio Varie
03.05.2022 16:45

Manca poco alla fine dell’attuale campionato di Serie A, ancora in fase di incertezza sui verdetti finali. Inter e Milan lottano per la vittoria dello scudetto, con i rossoneri che non alzano la coppa dal 2011. E ancora, il discorso salvezza è più aperto che mai: Cagliari, Salernitana, Genoa e Venezia sono vicinissime e basta un niente per essere condannati all’inferno della B. Le ultime giornate saranno decisive per il cammino. Classifica che sembra ormai decisa, invece, riguarda quella del capocannoniere del torneo. Ciro Immobile è sempre più primatista,  a quota 27 gol, e di questo passo è pronto ad abbattere (nuovamente) il muro delle 30 segnature in campionato. Sono 150 le reti segnate con la maglia della Lazio, che lo attesta tra i più grandi marcatori del calcio italiano, puoi leggere l’articolo per scoprire gli altri nomi illustri.

Nella classifica dei marcatori della Serie A, Immobile è seguito da Dusan Vlahovic, in forza alla Juventus, con 23 reti. In terza posizione Lautaro Martinez, sempre più trascinatore dell’Inter di Simone Inzaghi.

Immobile, 150 gol con la maglia della Lazio, top ten dei degli scorer con la stessa maglia

Il minuto è il 33 del primo tempo e la partita Spezia-Lazio. Gli ospiti sono sotto di un gol e l’arbitro concede il rigore per i biancocelesti. Sul dischetto Ciro Immobile. Dagli 11 metri è infallibile e infatti mette a segno il gol, portando a 27 le marcature in campionato. Questo gol, però, ha un sapore particolare, perché si tratta del numero 150 con la maglia della Lazio. Per il bomber classe 1990 di Torre Annunziata si tratta di un record incredibile, frutto del duro lavoro e della costanza.

Arrivato nell’estate del 2016, Ciro con il club di Lotito, in Serie A, ha giocato 207 partite. Numeri impressionanti per un giocatore che si profila essere sempre più bandiera della squadra. Come se non bastasse, con questo speciale traguardo, Immobile entra di diritto nella top ten dei giocatori che hanno segnato più gol con lo stesso club. A riferire tale classifica ci ha pensato Opta che rimarca la posizione numero 10 per l’attaccante campano.

La scalata è appena iniziata: ha raggiunto Hamrin a 150 gol, a sole due lunghezze c’è Battistuta, a 6 Luigi Riva. Non è impossibile che già verso il termine della stagione possa superare i tre bomber che hanno fatto divertire e sognare milioni di tifosi italiani. In testa alla speciale statistica c’è un’altra bandiera, però appartenente ai rivali cittadini, ovvero Francesco Totti. Il bomber giallorosso è al primo posto con 250 gol. Il primato dell’ex numero 10 della Roma sembra al sicuro, sempre se Immobile non decide di battere anche quello.

Questa la classifica completa:

Francesco Totti - Roma (250)

Gunnar Nordahl - Milan (210)

Giuseppe Meazza - Inter (197)

Antonio Di Natale - Udinese (191)

Alessandro Del Piero - Juventus (188)

Giampiero Boniperti - Juventus (178)

Luigi Riva - Cagliari (156)

Gabriel Batistuta - Fiorentina (152)

Kurt Roland Hamrin - Fiorentina (150)

Ciro Immobile - Lazio (150)

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
San Cataldo, patrono di Taranto, e la storia del Duomo raccontati da Enzo Risolvo