Serie D

Foggia: Altra stangata, il giudice sportivo chiude lo ‘Zaccheria’

Al club dauno anche un’ammenda pesante

05.02.2020 13:22

Ancora una stangata del giudice sportivo nei confronti del Foggia. Al club dauno è stata inflitta una multa di 3000 euro e una giornata di squalifica allo "Zaccheria", che era in diffida. Sanzioni cosi motivate: "propri sostenitori hanno lanciato una pietra della grandezza di una noce all’indirizzo dei sostenitori della squadra avversaria colpendone uno sul capo con conseguente fuoruscita di sangue e necessario intervento degli operatori sanitari e successivo trasporto in ospedale. Sanzione così determinata anche in ragione della recidiva di cui al C.U. 76 ( R CdC )”. Pertanto, Foggia-Brindisi di domenica 16 febbraio si giocherà a porte chiuse e senza tifoserie.

Virtus Francavilla: Offese all’arbitro, Trocini fermato per due giornate
Serie D/H: Giudice sportivo, due squalificati per il Foggia