Basket C/F: Dinamo Taranto, Palagiano ‘Con Lecce gara perfetta, ora Mesagne’

BASKET
18.03.2022 18:43

C’è soddisfazione nelle parole di coach Palagiano che al termine della sfida vinta contro Lecce, esalta la prova delle sue ragazze, strizzando l’occhio alla classifica che inizia a farsi davvero interessante. Il tecnico jonico poi mette nel mirino il prossimo impegno, quello che vedrà opposte le rossoblu a Mesagne.

“Devo fare i complimenti alla mia squadra che ha stretto i denti, tirando fuori dal cilindro una prestazione importante, superando un momento nel quale non ci siamo mai allenati con l’intero gruppo al completo - dice coach Fabio Palagiano -. Ci siamo presentati al cospetto di una compagine coriacea, capace di tenere botta per tutta la contesa e che ha confermato che quell’etichetta di squadra rivelazione non è casuale“.

”Abbiamo iniziato molto bene, la loro difesa a zona molto chiusa ci ha creato qualche problema, ma grazie alle triple di Galleggiante e Ciminelli siamo riusciti a prendere in mano il pallino del gioco andando sopra anche di dodici punti - prosegue Palagiano -. Lecce non ha accusato il colpo mostrandosi molto aggressiva sulle nostre esterne, limitando la nostra capacità realizzativa. Proprio in questo momento di difficoltà è venuto fuori lo spirito di gruppo che ogni giorno predico e che mi rende orgoglioso, portando a casa una vittoria fondamentale.

Il calendario non ci dà tregua e sabato ci troveremo di nuovo al centro di una partita infuocata che ricalca tutto sommato la sfida contro Lecce - chiosa il tecnico rossoblu -. Anche Mesagne lotta per entrare tra le prime quattro e non posso non pensare alla sfida di andata quando incassammo una sconfitta con un margine di otto punti. Proprio per questo abbiamo gran voglia di vincere e ribaltare quel meno otto che ci porterebbe davvero molto vicini all’obiettivo. Durante la rifinitura limeremo gli ultimi dettagli, perché sappiamo di avere davanti uno snodo cruciale nell’economia della nostra stagione”.

Dinamo Taranto - La scuola di basket Lecce 50 – 47 (21 - 13, 38 - 27, 44 - 40)

Dinamo: Viesti, Galleggiante 20, De Pace 12, Capriulo, Ciminelli 15, Gobbi, De Bartolomeo 3, De Nitto, Catapano Minotti n.e., Montanaro n.e., Molino n.e., Basta n.e. All. Fabio Palagiano.

Lecce: Pezzuto, Cenerini 8, Giancane 20, Pagliula 12, Giuranna 5, De Caroli, Piccinno 2, Perrone. All. Lorenzo Leopizzi.

Arbitri: Mattia Masiello di Massafra (Taranto), Aldo Dimito di Taranto.

Classifica dopo i recuperi: Basket Fasano 18 (10); Apulia Logistics Pink Bari 14 (10); DINAMO TARANTO 12 (10), New JT Basket Trani 12 (12); Mens Sana Mesagne 10 (10), La scuola di basket Lecce 10 (10); Intrepida Basket Brindisi 4 (11); Anspi Santa Rita Taranto 2 (9). Tra parentesi le gare effettivamente disputate.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Volley B/M: Esame Molfetta per Grottaglie, Giosa ‘Vogliamo cambiare marcia’