TARANTO

Taranto: Sfogo social dell’addetto stampa

28.12.2019 18:39

Sandro Corbascio, responsabile della comunicazione del Taranto FC

Sfogo social del responsabile della comunicazione del Taranto, Sandro Corbascio, che attraverso Facebook ha preso di mira la stampa tarantina. L'accusa è un po' generalista, non si fanno nomi nè si comprendono le motivazioni che hanno spinto il buon Sandro a una esternazione del genere: “A Taranto ci sono due tipologie di giornalisti - scrive -: quelli bravi, corretti, leali, preparati, critici con cognizione di causa, indipendenti, e poi ci sono quelli che fanno i professori, che si permettono di giudicare ed insegnare il lavoro agli altri, ma in realtà sono solo degli inetti che si nascondono dietro una tastiera a sfogare le proprie frustrazioni e le proprie incapacità. Sono quelli che valgono zero".

Taranto: Spara al fidanzato della figlia dopo una lite, arrestato pregiudicato tarantino
Dimentica le chiavi di casa, tenta di entrare dal balcone e cade nel vuoto