TARANTO

Taranto-Brindisi: Carbonella, ‘Non è un derby decisivo’

Il dg: ‘Sfida importante, ma vale 3 punti. Obiettivi diversi: loro costruiti per vincere campionato, noi no’

19.11.2020 12:22


"In questo momento, il compito della società è quello di infondere tranquillità alla squadra in vista della partita di Taranto - spiega Enzo Carbonella, direttore generale del Brindisi, a Il Nuovo Quotidiano -. In un periodo particolare come quello che stiamo vivendo, è importante l’unione tra società e calciatori. I ragazzi sono sereni, pensano solo al match dello "Iacovone". Il Brindisi, rivelazione del campionato prima dell’interruzione forzata, è chiamato a vincere per non perdere ulteriore terreno dalla vetta, in attesa dello scontro diretto con il Casarano: "Quello di domenica è un derby importante, ma vale sempre tre punti. Il Taranto è una squadra difficile da affrontare, ma sono sicuro che ce la giocheremo alla pari. Gli obiettivi sono diversi: loro devono vincere il campionato, noi puntiamo a una stagione tranquilla".

Meteo: Crollano le temperature, nel fine settimana arriva il freddo
Martina Franca: Sorpreso a rubare un’auto, fermato e denunciato