VOLLEY

Volley C/F: Vibrotek, Schiavone 'A Potenza gara molto insidiosa'

Alessio Petralla
30.10.2019 16:41

Una vittoria che vale sia i tre punti che il pronto riscatto quella conquistata, tra le mura amiche, dalla Vibrotek Volley al cospetto dell’Acquaviva. Adesso, però, è tempo di preparare ed immergersi con grande concentrazione alla sfida che sabato pomeriggio si giocherà in terra potentina, al cospetto dell’ASCI Potenza. A presentarla è la schiacciatrice, classe 1998, Raffaella Schiavone: “La vittoria di domenica è stata molto importante, dopo una settimana intensa in cui abbiamo messo impegno e concentrazione. Ci abbiamo messo tanta testa e riuscendo a non regalare nulla. Questo risultato ci fa capire che giocando sempre con la stessa determinazione riusciremo a disputare un buon campionato”.

LA SETTIMANA: “A livello sia fisico che mentale stiamo messe abbastanza bene. I tre punti ci volevano e c’è soddisfazione da parte nostra e da parte di tutto l’assetto societario”.

L’ASCI POTENZA: “Onestamente non ricordo bene le componenti di questa squadra. Sono convinta che sarà una gara molto insidiosa in cui, però, ci faremo trovare pronte cercando di non regalare nulla alle lucane”.

LA GARA: “Troveremo di fronte sempre avversarie preparate: non dobbiamo dar nulla per scontato. Dalla mia squadra mi aspetto tanto perché abbiamo grandi potenzialità; se sapremo sfruttarle riusciremo a toglierci grandi soddisfazioni oltre che a divertirci e far divertire chi ci viene a sostenere”.

UFFICIO STAMPA VIBROTEK VOLLEY – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Volley C/M: VTT Comes, Piscitelli, 'Affrontiamo subito una delle più forti'
Rea: 'Salatino? Se il Taranto chiamasse lo porterei subito’