Acciaierie d'Italia: Vincenzo Dimastromatteo nuovo direttore stabilimento Taranto

Ex Arvedi subentra a Pascucci che passa a Investimenti speciali

CRONACA
26.04.2021 15:18

Vincenzo Dimastromatteo, ex Arvedi (già direttore di produzione della Ferriera di Servola-Trieste) assume da oggi l'incarico di direttore dello stabilimento siderurgico Acciaierie d'Italia (ex Ilva) di Taranto, alle dirette dipendenze del Ceo Lucia Morselli e del coordinamento tecnico dell'ingegner Adolfo Buffo. Dimastromatteo (che ha lavorato in Ilva durante la gestione dei Riva) subentra a Loris Pascucci che a sua volta assume l'incarico di direttore degli Investimenti Speciali per lo stabilimento di Taranto, alle dirette dipendenze del Ceo Lucia Morselli. L'ordine di servizio è firmato dal direttore delle Risorse Umane di Acciaierie d'Italia, Arturo Ferrucci. (ANSA)

Commenti

Serie D/H: Arbitri degli altri recuperi di mercoledì 28 aprile
Taranto: Focolaio covid nel reparto oncologico Moscati