CRONACA

Taranto: Francesco D’Eri, ‘Il Comune spenderà altri 200 mila euro per la comunicazione’

Comunicato stampa
28.10.2019 17:19

Francesco DEri. (Fdl)
200.000 euro a base di gara per l'affidamento del servizio di ideazione, progettazione, sviluppo creativo e multimediale degli interventi di comunicazione istituzionale del Comune di Taranto e del Gruppo Comune. Con Determina dirigenziale n. 118/2019 del 7 giugno 2019, il responsabile  del Procedimento, dott. Michele Divitofrancesco ed il Dirigente Carmine Pisano, approvano l'avviso pubblico per la manifestazione di interesse per l'affidamento del servizio di ideazione, progettazione, sviluppo creativo e multimediale degli interventi di comunicazione istituzionale del Comune di Taranto e del Gruppo Comune. Il servizio avrà durata triennale, presumibilmente a partire dalla data di affidamento del servizio per un importo a base di gara per il periodo individuato è, complessivamente, pari ad € 200.000,00 così suddivisi: 2019 €33.888,89, 2020 €81.333,33 e nel 2021 €81.333,33. A seguito dell'avviso pubblico pubblicato in data 07 giugno 2019 sul sito web del Comune di Taranto (http://www.comune.taranto.it/index.php/avvisi/7928-avviso-pubblico-esplorativo-per-manifestazione-di-interesse-finalizzata-all-affidamento-del-servizio-di-sviluppo-creativo-e-multimediale-istituzionale-del-comune-di-taranto), con Determina dirigenziale n. 225/2019 del 8 ottobre 2019 il Dirigente, su relazione del RUP, si ammette alla procedura negoziata per l’affidamento del servizio di ideazione, progettazione, sviluppo creativo e multimediale degli interventi di comunicazione istituzionale del Comune di Taranto e del Gruppo Comune tutti i 17 soggetti che hanno inviato nei termini la propria manifestazione di interesse. Francesco D'Eri (FdI) si domanda chi siano questi 17 soggetti, inquanto non è stata pubblicato l'elenco. Chi gestirà i rapporti con la società aggiudicataria, qualcuno che sta per rientrare come staff? Coincidenze? Lo stesso D'Eri ricorda che secondo la sentenza della prima  sezione centrale d'appello della corte dei conti n.490/2017 è previsto il danno erariale per le assunzioni dello staff con compiti gestionali. Come Sindaco avrei investito 200.000 euro nella promozione del territorio e non in quello che faccio, ammesso che ai stia facendo qualcosa per Taranto.

Futsal A2/F: Ancora una sconfitta per l’Atletic Club Taranto
Taranto: 30 anni dopo, la Cittadella della Carità ricorda la visita di San Giovanni Paolo II