V. FRANCAVILLA

Casertana: Guidi, ‘Non era facile battere questa Virtus Francavilla’

‘Dedichiamo la vittoria a Pacilli che attraversa un momento molto difficile dopo la perdita del fratello’

09.11.2020 00:32

Guidi, allenatore della Casertana - Foto Giuseppe Scialla/Sportcasertano
Sul campo della Virtus Francavilla, la Casertana coglie i primi tre punti della stagione. Un successo meritato arrivato al termine di un incontro ben giocato dagli uomini di Guidi presentatosi in Puglia ancora con una rosa rimaneggiata specialmente in attacco. Out Fedato, Castaldo e Pacilli oltre a Konate e Petruccelli. In sala stampa l’allenatore non nasconde la propria soddisfazione: “E’ stata un’emozione forte l’abbraccio della squadra dopo i gol. Ma non avevo dubbi perchè i ragazzi mi avevamo sempre manifestato il loro affetto. Il gruppo è coeso e le ultime difficoltà ci hanno reso ancora più uniti. Volevamo fortemente questa prestazione e questa vittoria per dare serenità all’ambiente e al nostro presidente. Una bella partita e un bel risultato che spero sia la scintilla per una stagione diversa. Nelle difficoltà ci siamo fortificati e i ragazzi devo dire che credono nelle idee del sottoscritto. Li ringrazio perchè oggi hanno dato l’anima e non volevano assolutamente perdere. La prestazione di mercoledì è stato un errore e siamo ripartiti da quella. Cosa ho detti ai ragazzi? Orgoglioso di loro perchè quando li vedo lottare dal primo al 95′ in quel modo, mi brillano gli occhi. Hanno dato il massimo, ognuno di loro”. Poi aggiunge: “Non era facile vincere qui su un campo piccolo contro un avversario in forma e ben organizzato. Abbiamo messo sul terreno di gioco quantità e qualità riuscendo a sopperire alle tante assenze. C’era tanta voglia di vincere e l’abbiamo meritato. Qualcuno è uscito con le lacrime agli occhi che significa che c’era tantissima voglia di tornare a casa con i tre punti. Li dedichiamo a Pacilli che attraversa un momento molto difficile dopo la perdita del fratello”. (Sportcasertano.it)

[Video] Virtus Francavilla-Casertana 1-3: La sintesi di Canale 85
Virtus Francavilla: Magrì al veleno, ‘Siamo stati surclassati’