Comitato provinciale CSEN Taranto a supporto associazioni dilettantistiche

ALTRI SPORT
18.07.2021 16:32


(Di Fabio Dal Cin) In periodi pandemici, o post pandemici, quali quelli attuali stiamo assistendo a una parziale ripresa delle attività sportive, individuali, di gruppo e di contatto. Estate e sport sono un connubio perfetto! In questo scenario bisogna dare merito a chi quotidianamente si prodiga per supportare le numerose associazioni sportive dilettantistiche del territorio tarantino che tra cavilli normativi, burocrazia e materie fiscali tentano di ripartire nel rispetto delle regole e in sicurezza. Fondamentale è il ruolo che il Comitato Provinciale CSEN di Taranto e del suo Presidente, Angela Pagano, sta svolgendo in questa direzione. Dopo la bellissima iniziativa “lo sport siamo noi” di cui si è già parlato ampiamente, è dei giorni scorsi l’organizzazione di un’altra attività sportiva promozionale che ha avuto luogo presso lo storico “Parco Batteria Cattaneo Gandoli” in località Leporano. In questa occasione il SUP (Stand Up Paddle) ha lasciato campo libero alle arti marziali. Grazie alla professionalità, disponibilità e competenza dei maestri Aldo Frascella e Francesco Gentile e a Pasquale Di Bari, referente nazionale CSEN della disciplina Urban Fighting Department, gli aspiranti allievi si sono cimentati in discipline sportive improntate sulle arti marziali e soprattutto sulla difesa personale. La manifestazione, che ha visto ancora una volta lo CSEN di Taranto operare con le amministrazioni locali ed in particolare con il comune di Leporano, rappresentato dal sindaco Vincenzo Damiano, per promuovere le attività delle associazioni sportive territoriali, ha riscosso successo, segno tangibile che il percorso intrapreso è quello giusto. Seguiteci per scoprire i prossimi eventi!

 

Commenti

Brindisi, Arigliano "Stiamo guardando al futuro, ma non dimentichiamo il passato"
Basket B/M: CJ Taranto, coach Olive è il punto di partenza