Brindisi: Ex Calemme, ‘Felice di essere stato un rossoblu’

‘Le due squadre lottano per obiettivi diversi, sarà una gara divertente’

TARANTO
26.03.2021 23:46

(Di Ludovica Maiuri) Dopo aver trovato poco spazio nel club ionico, l’ormai ex Luigi Calemme è approdato a Brindisi e domenica affronterà il Taranto da avversario. “Sono stato molto contento di aver fatto del progetto rossoblù – ha dichiarato a Blunote l’esterno offensivo biancazzurro – Noi calciatori siamo abituati a cambiare squadra. Quando si va via è chiaro che si lasci un pezzo di cuore nello spogliatoio. Con la società sono rimasto in buoni rapporti”. Sulla sua nuova esperienza: “Brindisi è una piazza molto seguita, quasi ai livelli del Taranto. Conoscevo De Luca e ho deciso di sposare questo progetto. Spero di poter aiutare la squadra nel raggiungimento dei suoi obiettivi”. Sul match di domenica: ”Sappiamo che il Taranto ha un ottimo organico e fino alla fine del campionato potrà dire la sua. Noi stiamo preparando la partita come ogni settimana, lavorando giorno dopo giorno. Ce la giocheremo a viso aperto. Se loro lottano per conquistare la vetta, noi cerchiamo la salvezza. Mi aspetto una partita divertente e sono contento di rivedere i miei compagni. Essere un ex? Non influenza, darò il massimo per la mia squadra che adesso è il Brindisi”.

Commenti

"A Tempo Scaduto": oggi puntata speciale con ospite il diesse rossoblu Francesco Montervino
Taranto inedita e suggestiva, Taranto ‘Terra dei fiumi’