Basket B/M, CJ Taranto: coach Olive 'Ottimo atteggiamento mentale'

BASKET
06.03.2022 16:12

(Di Ilaria Petruzzi) Arriva il riscatto del CJ Taranto dopo la delusione rimediata contro Ruvo. CJ-Forio termina 78-76. I ragazzi rossoblu lanciano il cuore oltre l'ostacolo e nonostante le innumerevoli difficoltà trionfano in un Palafiom festante per un vero e proprio finale di partita al cardiopalma. Tanta soddisfazione emerge dalle parole di coach Olive, che illustra la partita davvero colpito dall'atteggiamento dimostrato sul parquet dai suoi giocatori: "Ci portiamo a casa questi due punti d'oro che vengono da un settimana per noi difficile. Gambarota non si è potuto allenare per una settimana e di conseguenza non lo abbiamo schierato; Ponziani ha giocato dopo aver avuto diverse cure mediche e senza essersi allenato per tutta la settimana. Quindi, ci presentavamo a questa gara non nelle migliori condizioni. Aggiungiamoci il quarto fallo più il tecnico fischiato a Ponziani a quattro minuti dalla ripresa del gioco. Non sono solito commentare gli arbitraggi, ma quello di oggi non l'ho capito e, per questo, non lo giudicherò né positivamente né negativamente. Complimenti ai ragazzi che hanno ripreso le redini della gara dopo essere stati sotto di sei punti a qualche minuto dalla fine. Importanti le triple di Diomede e le giocate offensive di Biagio Sergio che ci hanno permesso di ribaltare il risultato finale che sembrava ormai scritto" Vincere davanti al pubblico di casa ha sempre quel fascino in più, a maggior ragione quando si ha la necessità di cancellare una precedente serata storta… “Vincere è sempre fondamentale. Quest'anno abbiamo strappato anche un po' di punti fuori casa. Per rimanere nelle posizioni alte delle classifiche è fondamentale non perdere almeno le partite casalinghe. Dopo la sconfitta con Ruvo, oggi era di fondamentale importanza portare a casa i due punti. Sono contento dell'atteggiamento mentale messo in campo dai ragazzi”.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Eccellenza/B: Il Grottaglie si aggiudica il derby col Manduria