Taranto: Giovinco deciso, 'Ora testa bassa e pedalare’

Il trequartista: ‘Non eravamo fenomeni prima e non siamo scarsi ora’

TARANTO
14.11.2021 20:17

(di Lorenzo Ruggieri) “Conosciamo i nostri errori, non eravamo fenomeni prima e non siamo scarsi ora. Abbiamo sbagliato molto, ora testa bassa e pedalare. Dobbiamo fare di più e dare sempre il massimo. Sarò ripetitivo ma l'unico modo per uscire da questo periodo negativo è lavorando e impegnandoci. Le assenze? Non è giusto nei confronti di chi ha giocato attribuire le responsabilità della sconfitta alle defezioni. Se siamo qui è perchè siamo tutti importanti e lo sappiamo.”

Assicurazione auto/moto? Risparmia con Lilla Assicurazioni
(Video) Monopoli-Taranto 2-0: Sintesi di Gianni Sebastio