Grottaglie: A Selvarolo e Giustino 2a fase regionali Società Corsa Campestre

Pasquale Selvarolo
ALTRI SPORT
15.02.2022 08:30

Grande successo per la 2ª fase dei Campionati regionali di Società di Corsa Campestre, che si è tenuta domenica scorsa presso le Cave di Fantiano di Grottaglie. L’evento, organizzato dall’A.S.D. Atletica Grottaglie, ha ospitato 649 atleti provenienti da tutta la regione (si è trattato del record regionale assoluto di adesioni). Migliaia le presenze complessive registrate. Molti quindi anche i non addetti ai lavori che, complice la giornata primaverile, hanno avuto la fortuna di apprezzare il luogo suggestivo oltre che un evento agonistico di elevato livello. Ad aggiudicarsi il successo tra gli assoluti maschili è stato Pasquale Selvarolo (Atletica Pro Canosa), che riconferma il successo della prima prova. A fine gara l’azzurro, prossimo alla firma per le Fiamme Azzurre dice: “Una bella gara in un contesto fantastico. Sono contento di aver dato lustro alla società che mi ha voluto tesserare al momento del mio rientro in Puglia, un rientro che volevo fortemente e che ora, grazie alla proposta delle Fiamme Azzurre, che ringrazio, posso concretizzare senza che venga intaccata l’attività sportiva. Queste gare in Puglia vengono vissute con felice spirito e rappresentano l’inizio della preparazione che mira alla maratona delle prossime Olimpiadi”. Nella competizione femminile affermazione di Viola Giustino (Amatori Atletica Acquaviva) che conferma a sua volta la vittoria conquistata nella prima prova. Non basta per portare il titolo in casa barese perché a primeggiare nella classifica a squadre è l’Atletica Mesagne. Stefano Cecere (Cisternino Ecolservizi) e Rebecca Volpe (Elite Giovani Atleti) sono i vincitori della categoria Junior, ove i titoli societari vanno ad Amatori Ecolservizi Cisternino ed Alteratletica Locorotondo. Successi individuali per Michele Viscoso (Atletica Fiamma Giovinazzo) e Alessia Dolciamore (Nuova Atletica Bitonto) tra gli Allievi/e, con titoli societari per Amatori A. Acquaviva autrice di bella doppietta. Tra i cadetti tagliano il traguardo per primi Michele Sasso (Io Corro) e Viviana Marinelli (Fiamma Giovinazzo). Titoli regionali al maschile per l’A.T. Barletta e la Io Corro. Apprezzamenti per l’impeccabile organizzazione non sono stati lesinati dalle 77 società presenti e dai vertici Fidal provinciali e regionali. Presente tra gli altri il presidente Fidal Puglia Giacomo Leone. “Un particolare ringraziamento – dice il presidente della società organizzatrice, Antonio Catalano - è dovuto ai collaboratori e ai tanti volontari, anche esterni alla società, tra cui gli studenti della 5a A turistico dell’IIS Don Milani Pertini di Grottaglie, che hanno fattivamente collaborato al successo della manifestazione”. (CS)

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Taranto: #donneinbarca, evento esclusivo per la festa della donna