FUTSAL

Scuola calcio Woman Grottaglie: un sogno che si avverà...

Il tecnico sarà l'esperto Mathieu Edjekpan

Alessio Petralla
30.10.2019 13:06

Altra grande novità della società della Woman Futsal Club Grottaglie è la scuola calcio femminile, gratuita, per provare a creare un vivaio per il futuro, che il Presidente Cataldo Abatematteo ha affidato ad un grande intenditore oltre che ex calciatore, vale a dire Mathieu Edjekpan che commenta così questo nuovo impegno professionale: “Non posso far altro che ringraziare il Presidente Abatematteo per questa collaborazione. Quando mi ha contattato ho subito capito che è una persona piena d’ambizioni che ha voluto affidarmi l’under undici, dodici e tredici femminile. Per chiudere l’accordo non c’è stato bisogno di tempo: abbiamo deciso di collaborare anche con la mia squadra femminile composta da bambine dai cinque ai nove anni. Sono felice”.

GLI OBIETTIVI: “Chi mi conosce sa che ho sempre come primo obiettivo quello di far divertire i bambini, in questo caso le giovani calciatrici facendole crescere a livello sportivo oltre che educativo e quindi nella vita. Cercherò di dare loro delle basi…”.

 

La parola passa al numero uno grottagliese Cataldo Abatematteo: “Finalmente ho coronato il mio sogno, quello di avviare nella provincia di Taranto un’Accademia di calcio femminile ed avere un vivaio per far crescere nuove piccole atlete e magari, un domani, portarle in prima squadra. Era tanto che cercavo di far partire questo progetto e quest'anno grazie allo staff dirigenziale che mi ha dato una mano nell'allestimento della prima squadra, sono riuscito a dedicare del tempo per questo”.

MODALITA’: “La scuola calcio è gratuita e aperta a tutte le bambine della provincia che vogliono provare questa esperienza. Gli allenamenti si terranno a Grottaglie presso la palestra della Giovanni Paolo II (Savarra) il lunedì, il mercoledì e il venerdì alle ore 16.00”.

EDJEKPAN: “Ringrazio il tecnico Mathieu per aver accettato di entrare a far parte della nostra famiglia: la scelta è ricaduta su di lui visto che all'interno della sua scuola calcio, la Fortitudo Grottaglie, vi è gia un gruppo di bambine dai cinque ai nove anni. In questo modo creeremo una collaborazione tra le giovanili e la prima squadra. L'obiettivo principale è quello di far divertire e far crescere le nostre campionesse…”.

UFFICIO STAMPA WOMAN GROTTAGLIE - ALESSIO PETRALLA

 

Si ringraziano:

[Video] Taranto: Il consiglio comunale integrale del 28/10/2019
Serie D/H: Giudice, Gelbison senza tecnico con il Taranto