CRONACA

Covid: Palmisano (M5S), ‘Test antigenici in tutte le scuole della Puglia’

‘Emiliano e Lopalco non perdano ulteriore tempo’

Comunicato stampa
17.11.2020 18:23


«La Regione e le singoli Asl dispongano subito i test antigienici per tutte le scuole pugliesi». E’ questa la richiesta che l’on. Valentina Palmisano (Movimento Cinque Stelle) rivolge al governatore Michele Emiliano ed all’assessore regionale alla sanità Pierluigi Lopalco. «Gli uffici del Ministero della Pubblica Istruzione da mesi chiedono che anche la regione Puglia valuti questa procedura per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19. Fino a questo momento purtroppo però, nulla è stato fatto. Anzi –attacca la parlamentare brindisina- per una carenza di capacità da parte della Regione a pagare le conseguenze delle scelte del presidente  Michele Emiliano sono gli studenti e le loro famiglie, su un aspetto fondamentale della vita di ognuno di noi, come la scuola». Proprio per cercare di ridurre i disagi per le comunità scolastiche pugliesi, giunge l’invito ad effettuare il test tra gli studenti, con la possibilità di individuare ed isolare contestualmente i soggetti positivi e spesso asintomatici. «In una fase difficile come quella attuale, effettuare uno screening negli istituti scolastici potrebbe agevolare e di molto anche la complessa procedura del tracciamento. Non è possibile avere questi strumenti e non ipotizzare modalità di approvvigionamento –afferma la deputata originaria di Ostuni- per effettuare questi test. In Puglia ci sono già diverse amministrazioni comunali che hanno richiesto alle singole Asl di intervenire con questa procedura. Alcuni Comuni virtuosi hanno già provveduto. Emiliano e Lopalco non perdano ulteriore tempo e diano le giuste direttive per una volta».

Il 5% degli stipendi dei professionisti ai dilettanti. Ecco la petizione
Statte: Covid, sindaco Andrioli su situazione critica ospedale Moscati