Gaucci jr ricorda Pieroni: ‘Dopo quella finale non ci parlammo per anni’

Riccardo, figlio di Luciano: ‘Ci accusammo a vicenda…’

TARANTO
13.11.2021 20:06

Riccardo Gaucci, figlio di Luciano, ricorda con La Sicilia Ermanno Pieroni, morto a 76 anni per un male incurabile, come riporta TuttocalcioCatania: “Avemmo un brutto litigio in occasione dello spareggio di Taranto del 9 giugno 2002. Chi se la scorda quella gara, ogni  tanto la rivedo. Uscii scortato dallo “Iacovone” e rischiammo l’incolumità per il clima di rabbia che si creò a causa della Serie B sfuggita ai pugliesi. Dal 1994 al 1998 Pieroni è stato uno di famiglia: non era solo il direttore sportivo del Perugia, ma anche il braccio destro di mio padre Luciano. A un certo punto le nostre strade si sono separate perché decise di andare a Taranto. In occasione di quello spareggio ci accusammo a vicenda, anche in modo pesante, ma anni e anni dopo riappacificammo. A Perugia portò calciatori del calibro di Gattuso, Lucarelli e Rapajc. Non sapevo fosse così grave, sono veramente addolorato”.

Assicurazione auto/moto? Risparmia con Lilla Assicurazioni
Follia in Sicilia: Arbitro inseguito con una pistola dai tifosi