Eccellenza

Martina: Fruci, ‘Sono qui per riportare entusiasmo’

01.08.2020 18:00


“Spero di riportare tanto entusiasmo per il bel calcio nella città di Martina perché lo merita”. Il Martina arricchisce il suo organico con il difensore Daniele Fruci, nato a Roma il 06-06-1988. "Negli ultimi 10 anni credo che questa sia la stagione in Eccellenza più competitiva, come forze dispiegate in campo e come mercato. La nuova società mi ha conquistato con un progetto valido e per i principi pienamente condivisi. Il valore aggiunto dalla dirigenza Lacarbonara-Soldano è mettere in primo piano l’aspetto umano dell’atleta. Sono stato entusiasta quando Massimo Pizzulli ha mostrato interesse e stima nei mei confronti come calciatore e uomo che ricambio ampiamente. Martina è una piazza che ha vissuto un calcio importante sempre sostenuta da una tifoseria calorosa, spero di riportare tanto entusiasmo per il bel calcio nella città di Martina perché lo merita. Lo spirito con il quale mi approccio a questa nuova esperienza è puntare su una squadra fatta da grandi uomini e atleti con la voglia di creare un gruppo unito e fare spogliatoio". Daniele Fruci, difensore col vizio del gol, nelle ultime tre stagioni e mezza è riuscito a mettere a segno ben 34 reti. Indosserà la maglia del Martina dopo due stagioni importanti al Brindisi, ma vanta un curriculum che lo ha visto protagonista con Francavilla, Pineto, Angolana, Chieti. Presenza nel campionato di B con il Pescara, che va a sommarsi alle altre stagioni con le maglie di Pergocrema, F. Andria, Celano, Fermana, San Nicolò.

 

PromPuglia – Novoli: conferma importante per l’attacco
Taranto: Laterza, ‘Vogliamo riconquistare fiducia dei tifosi’