TARANTO

Taranto: Abayian, ‘Il gol mi manca, ma arriverà’

L’attaccante argentino: ‘Reduce da un brutto infortunio, non sono ancora al 100%’

30.12.2020 20:11

Foto Walter Nobile
Dopo la vittoria contro il Nardò e i primi rinforzi arrivati con l’apertura del mercato, il Taranto conclude il 2020 da capolista.  Negli ultimi due match a vestire la maglia rossoblù è stato anche il nuovo attacante Guido Abayan, ospite di Antenna Sud 85. Dopo averlo visto artefice del lavoro sporco, l’argentino ha dichiarato in trasmissione: “Per un attaccante il gol è di fondamentale importanza. Personalmente esco da un infortunio che mi ha tenuto fermo per un po’, devo ancora trovare la mia forma atletica migliore. Alla squadra servivano rinforzi in fase di possesso, e fortunatamente il lavoro da me messo in campo ha dato i suoi frutti. Sono sicuro che il gol arriverà, mi conosco e posso dare ancora tanto a questa squadra.” In vista dei prossimi scontri, “Penso che la vittoria contro il Nardò sia il punto di partenza  per poter gestire al meglio le prossime partite. Era necessario concludere l’anno al meglio e con serenità. Ora però abbiamo un obiettivo importante da conquistare. Il prossimo impegno sarà quello contro il Fasano. Sono queste le partite che risulteranno decisive a fine campionato, dovremo avere la giusta mentalità. Non sarà una gara facile”. (Di Ludovica Maiuri)

Serie D: Juniores Nazionali, ecco quando riprende il campionato
Taranto: San Cataldo, Melucci ‘Stiamo sfidando i gufi’ - Video