Calcio Varie

Coronavirus: Cellino, ‘Serie A finita. Lotito vuole lo scudetto? Diamoglielo...’

Il presidente del Brescia: ‘Non bisogna pensare a quando si ricomincia, ma se si sopravvive. Prima la vita, cazzo!’

22.03.2020 12:42


"Ma quale ripresa, ma quale stagione da concludere, io penso all’anno prossimo, solo a quello. La coppa, lo scudetto… Lotito lo vuole, se lo prenda. È convinto di avere una squadra imbattibile, lasciamogli questa idea - dichiara Massimo Cellino, presidente del Brescia, al Corriere dello Sport -. Non bisogna pensare a quando si ricomincia, ma se si sopravvive. E se parliamo di calcio, tutto deve essere spostato alla prossima stagione. Realismo, signori. Questa è la peste. Prima la vita. La vita, cazzo. Non si può più giocare quest’anno, si pensi al prossimo. Qualcuno non si rende ancora conto di quello che sta accadendo, e quel qualcuno è peggio del virus. La stagione è andata, se qualcuno vuole questo scudetto maledetto se lo prenda pure. Chiuso. Finito. E non parlo così perché il Brescia è ultimo in classifica. Siamo ultimi perché ce lo meritiamo. Io per primo lo merito. Facciano quello che vogliono. Penso a quelli che perderanno il posto di lavoro, a quelli che stanno morendo. La testa delle istituzioni, federazione e lega, deve proiettarsi a settembre, a ottobre, a quando sarà".

Coronavirus: Serie A, Lazio e Napoli vogliono tornare ad allenarsi
Coronavirus: Serie A, morti due ex collaboratori dell’Atalanta