TARANTO

Taranto: Panarelli, ‘17 gare sono tante, ma non possiamo più sbagliare’

‘Quella di Brindisi è una gara estremamente fondamentale per il nostro futuro’

04.01.2020 16:12

"Il 2020 deve iniziare come è terminato il 2019 - ha detto Gigi Panarelli a La Gazzetta dello Sport -. Oltre a essere un derby, la sfida con il Brindisi è estremamente importante per il futuro. Abbiamo un solo risultato a disposizione e bisogna dare una svolta alla stagione. Questo torneo è strano, diverso dagli altri: un anno fa eravamo a -6 dalla vetta e siamo andati vicini all’obiettivo, trovando però un Picerno che le ha vinte tutte. Questo campionato è differente: ci sono almeno 7/8 squadre di valore. Non dobbiamo sbagliare nulla, ben sapendo che 17 partite non sono poche. Brindisi è la prima tappa, poi si vedrà... Al "Fanuzzi" ci saranno anche i nostri tifosi? È positivo avere i nostri sostenitori sugli spalti, anche quelli che  contestano ai quali dovremo a far cambiare idea riaccendendo l’entusiasmo. Questo è un nostro obiettivo per il 2020".

[Video] Foggia: Corda, ‘Non capisco perché il Bitonto cambi sempre orario’
Tennis: Valentina Sassi dal best raking wta 140 a Miami in Florida