CRONACA

Taranto: Perrini e de Gennaro soddisfatti per ripresa lavori bonifica ambientale

08.01.2021 22:16


Il sen. Mario Turco ha comunicato che i lavori di bonifica e risanamento ambientale ripartono con due interventi immediati e prioritari. La pavimentazione delle aree sconnesse del cimitero San Brunone e la rimozione e smaltimento dei resti del mercato ittico galleggiante, affondato in mar Piccolo. La buona notizia è stata accolta con soddisfazione dal Consigliere regionale Renato Perrini e da Floriana de Gennaro, consigliera comunale, entrambi esponenti di Fratelli d’Italia. I due infatti , dopo l’avvicendamento nel ruolo di commissario straordinario dell’ex stabilimento ILVA di Taranto, passato dalla dott. Vera Corbelli al sig. Prefetto di Taranto, dott. Demetrio Martino (rif. DPCM del 2 ottobre 2020), avevano presentato, rispettivamente, un’interrogazione urgente al Consiglio Regionale Puglia, in data 1 dicembre u.s., nella quale l’esponente del Partito della Meloni sollecitava a gran voce l’esigenza di conoscere il crono programma dei lavori di bonifica dell’area P.I.P. di Statte, dell’area ex Cemerad, del Mar Piccolo e delle aree ad alto rischio del rione Tamburi, nonché la rimozione dei residui del mercato galleggiante ed in sede di massima assise comunale Floriana de Gennaro aveva operato nello stesso senso in data 16 dicembre u.s., chiedendosi e chiedendo i motivi per i quali, dopo l’avvicendamento dell’Autorità commissariale, le uniche attività rese note avevano riguardato la piantumazione di qualche alberello. Chiaro che la notizia apre uno spiraglio di ottimismo, anche in quella parte di minoranza che è fiera di aver prodotto utili sollecitazioni che hanno contribuito ad allertare e smuovere le Istituzioni che, da sempre, hanno affrontato l’annoso dramma ambientale in Terra Ionica con troppa inammissibile superficialità. L’auspicio di Perrini e de Gennaro è quello che lo snellimento delle procedure di gara e di condotta del contratto pubblico, che sono ora armi in più nelle mani del Commissario, siano utiliper accelerare in modo definitivo ed esaustivo il processo di bonifica del Territorio. (Firmato: Renato Perrini, Floriana de Gennaro, Fratelli d'Italia)

Politica: Gina Lupo nuovo capogruppo di Puglia Popolare a Taranto
Covid: 8 gennaio, 1216 vaccinati nel tarantino