Fidelis Andria: Lamorte, ‘Con il Taranto in campo senza assilli’

‘Raggiunto ampiamente l’obiettivo stagionale, giocheremo per divertirci’

Serie D
27.04.2021 12:17

“La classifica adesso è più veritiera - dice Pietro Lamorte, direttore finanziario della Fidelis Andria a Telesveva -. Abbiamo ampiamente raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati a inizio stagione e adesso che siamo lì vogliamo giocarcela. Nelle ultime sette partite di questo campionato dobbiamo scendere in campo per divertirci, senza alcun tipo di assillo. Il calendario ci dice che avremo più partite fuori che in casa e tanti scontri diretti, ma questo deve rappresentare uno stimolo in più. Dobbiamo giocarci il tutto per tutto a partire dalla gara con il Taranto. Quella di domenica con la capolista è “la partita“ per tanti tifosi, per noi è la prima di sette finali. Siamo contenti di aver regalato ai nostri sostenitori una vigilia di alta classifica affrontando una squadra che ai nastri di partenza era considerata una delle protagoniste. Sulla nostra stagione c’è la grande impronta di Gigi Panarelli, che ci ha sostenuto anche nel mercato di riparazione. Faremo il possibile per dare seguito a questo progetto tecnico e umano”.

Commenti

San Giorgio: Spara e ferisce nipote durante lite, denunciato
Serie C/C: Bari, minacce a calciatori con testa di maiale