TARANTO

Fasano: Diaz, 'Taranto? Con l'attacco che ha proverà a farci male'

L'attaccante biancoazzurro a Blunote: 'Mi aspetto un Taranto arrabbiato'

Alessio Petralla
29.11.2019 13:40

Sta facendo benissimo con la maglia del sorprende Fasano l’attaccante Augusto Diaz che, a Blunote, presenta la sfida con il Taranto: “La mia squadra è sulla strada giusta: stiamo facendo bene in ogni partita anche se dal primo giorno ci siamo detti che la prima cosa da ottenere è la salvezza. Dobbiamo restare tranquilli e giocarcela con tutti”.

DIAZ: “Ho fatto alcuni gol grazie al gioco di squadra. Devo lavorare tanto per migliorare perché so che posso fare di più. Darò tutto per portare in alto il Fasano”.

COPPA-CAMPIONATO: “Quello di domenica è un derby e per noi è molto importante a prescindere dalla competizione. Affronteremo un Taranto che punta a vincere il campionato e che verrà qui per portarsi a casa i tre punti. Noi faremo la nostra gara”.

IL TARANTO: “I pericoli saranno ovunque: hanno un attacco forte composta da gente come D’agostino, Favetta, Genchi e Guaita che conosco. Mi aspetto una bella gara, difficile, ma ce la giocheremo fino alla fine”.

LA GARA: “E’ difficile dire che partita sarà tatticamente anche perché in questo campionato ogni domenica può accadere di tutto: la prima può perdere con l’ultima. Tutte e due vorremo la vittoria con i rossoblù che hanno perso pesantemente con il Gravina. Saranno arrabbiati e con l’attacco che hanno proveranno a farci sempre male. Dovremo essere compatti e tranquilli”.

IL FASANO: “Siamo una formazione molto giovane che deve migliorare tanto imparando dagli errori. Il nostro segreto è la voglia e la fame di crescere sempre di più. Se un singolo fa bene è grazie a tutta la squadra”.

Si ringraziano:

Monopoli-Virtus Francavilla: Trasferta vietata alla tifoseria ospite
Matera: Nasce il MIB, Museo Immersivo della Bruna