Eccellenza

Martina: Marasciulo, 'La gara di giovedì non influirà a livello fisico'

Alessio Petralla
05.10.2019 11:18

Il prossimo avversario del Martina si chiama Trani con il tecnico Giacomo Marasciulo che prima di addentrarsi nel match, a Blunote, commenta la sconfitta per 2-1, in coppa, in quel di Corato: “E’ una partita sui 180’ ed è ancora aperta. Ho visto, a sprazi, una bella gara in cui abbiamo sbagliato qualcosa tanto che i gol del Corato sono arrivati su palla inattiva. Sul piano del gioco pretendevo di più così come mi aspettavo di più dal Corato”.

FORMAZIONE: “Per la sfida di Trani il gruppo è al completo”.

IL TRANI: “E’ un avversario con un organico di spessore. Non avranno Picci: è un’assenza importante ma chi lo sostituirà, anche se non avrà le stesse caratteristiche farà bene”.

IL TERRENO DI GIOCO: “Effettivamente non è in perfette condizioni ma questo vale anche per loro: si gioca undici contro undici. Si sfidano due formazioni imbattute e spero possa essere una bella gara”.

DOPPIO IMPEGNO: “La partita di giovedì, a livello fisico non influirà: dispongo di una rosa lunga. Giovedì gente come Amodio, Mummolo e Camporeale non hanno giocato e saranno freschi. Non ci sono alibi, ne scusanti”.

Si ringraziano:

Diavoli Rossi: Domenica impegnativa per Allievi e Giovanissimi
Massafra: La campagna antincendio boschivo 2019 si chiude in positivo