TARANTO

Taranto: Giuseppe Laterza, ‘Siamo ancora al 60 per cento’

Il tecnico dopo il successo sul Grottaglie: ‘Tutti hanno sofferto i carichi. Spero arrivi preso una seconda punta’

17.09.2020 19:15

Giuseppe Laterza nella foto Max Todaro

"È stato un buon test, arrivato a metà di una settimana dura per i carichi di lavoro - spiega Giuseppe Laterza, tecnico del Taranto, al termine del match vinto 4-1 con il Grottaglie -. Queste partite servono per sperimentare, provare soluzioni tattiche diverse. Ovviamente ci vuole un po' più di tranquillità, specie quando sbagliamo: l'errore ci sta, non dobbiamo pensarci troppo ripartendo più concentrati. I ragazzi però sono straordinari, lavorano con sacrificio e impegno. Nel corso del match con il Grottaglie ho provato diverse soluzioni tattiche e devo dire che il 433 può rappresentare una buona alternativa. Shehu promosso? Si, ha convinto. Guaita ripreso più volte? Davo indicazioni per variare il fronte d'attacco, ma ha convinto anche lui. Lagzir col freno a mano? Ha sofferto, come tutti, i carichi di lavoro: in questo momento, il Taranto è al 60%. Mercato? Spero arrivi presto una seconda punta in base alle valutazioni della società. Sicuramente la sfida di domenica con il Rotonda sarà più impegnativa e utile per comprendere quanto ci sarà da migliorare".

FIGC – Tutte le gare a porte chiuse fino al 7 ottobre
Taranto: Mercato, ufficiale ingaggio di Robert Shehu