Biennale Venezia: Taranto interpreta tema scelto da Padiglione Italia, ‘Comunità resilienti’

Cultura, musica e spettacolo
22.05.2021 11:43

All’interno di quello spazio, su esplicito invito del curatore Alessandro Melis, la città racconta la sua transizione da un modello produttivo e sociale di matrice novecentesca a una prospettiva di sostenibilità che coinvolge l’intera comunità. Un progetto documentaristico realizzato dal visual artist Antonio Ottomanelli, che mostra la trasformazione di Taranto pescando tra le immagini suggestive dei luoghi e le parole accorate dei protagonisti, opera che ha visto la luce grazie al contributo di Pugliapromozione – Por Fesr 2014-2020 e Regione Puglia, con la consulenza tecnico-scientifica della rivista internazionale d’architettura Domus. L’installazione video permanente nel Padiglione Italia non sarà un evento isolato. A settembre, dal 21 al 26, sempre negli stessi spazi sarà allestita una mostra documentaria dedicata proprio al piano di transizione “Ecosistema Taranto”, con un focus dettagliato sui progetti urbanistici in corso e su quelli che partiranno prossimamente, con un grande evento di approfondimento che vedrà la partecipazione di personalità di rilievo del settore. (CS)

Commenti

Taranto: Anteprima nazionale del film ‘Morrison’ per la ripartenza dell’Orfeo
Taranto: Vaccini, presto hub anche in Arsenale - Video