Basket B/M: CJ Taranto, coach Olive ‘Tanta energia positiva dai rimbalzi’

L’allenatore rossoblu analizza la vittoria contro Monopoli e loda la squadra

BASKET
23.02.2022 17:35

Il CJ Basket Taranto si gode l’ennesima settimana con il sorriso sulle labbra per la sesta volta in questi primi due mesi di 2022 nella 20sima giornata del campionato di serie B Old Wild West. Contro Monopoli è arrivato il sesto successo di inizio anno, una vittoria nel primo derby del girone di ritorno che è coinciso anche con il ritorno alla “W” in trasferta dopo il passo falso di Salerno due settimane fa. Rossoblu che confermano così il 5° posto in classifica, in piena zona playoff. Nella sua analisi post gara, coach Davide Olive individua uno degli aspetti decisivi della vittoria sulla Action Now Monopoli, i rimbalzi offensivi, 20-7 per Diomede e compagni: “Noi non siamo una squadra che andiamo tantissimo a rimbalzo in attacco, anzi nelle scorse partite l’ho spesso sottolineato nelle statistiche come dato negativo su cui lavorare, a Monopoli invece è stata la chiave della vittoria: quando non abbiamo fatto canestro siamo stati capaci di prendere due/tre rimbalzi anche nella stessa azione, questo si è tradotto in energia positiva per il prosieguo della partita”. LaPietra Monopoli di coach Carolillo veniva da tre vittorie di fila e da grandi percentuali al tiro dei vari Laquintana, Lombardo & co. Per questo motivo, sottolinea coach Olive non è stato facile: “In difesa abbiamo cercato, nei limiti del possibile, di limitare Laquintana, gli ho messo in marcatura Conte, facendo di necessità virtù per il fatto che Gambarota non fosse al meglio. Gianmarco ci dà una grossa mano nel tenere alta l’intensità difensiva ed ha fatto una buona gara, anche perché aveva contro un grande tiratore, stancandolo ha impedito che Vanni tenesse quelle medie per 40 minuti”. Altro fattore, non per la prima volta, del successo rossoblu è stato Ponziani che ha portato a casa l’ennesima doppia doppia della sua stagione. “Credo che quando Riziero sta in partita con la testa per 40’ non ci sia un altro lungo del suo livello in questa categoria” chiosa Olive. E ora all’orizzonte per il CJ Basket Taranto c’è la seconda in classifica (al pari di Bisceglie) TecnoSwitch Ruvo. Domenica al Palafiom sarà scontro diretto, tutto da vedere. (CS)  

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Basket C/Silver: Santa Rita Taranto torna al Palfiom per ospitare Trani