ALTRI SPORT

F1: Giovinazzi, ‘Non sono più un pivellino, voglio essere competitivo dall’inizio’

Il pilota di Martina Franca commenta così la conferma sulla monoposto Alfa Romeo: ‘Intendo ripagare la fiducia del Team’

05.11.2019 17:29


"Sono molto felice di restare con la squadra per il 2020 - ha dichiarato il pilota italiano, che al suo fianco avrà ancora un ex campione del mondo come Kimi Räikkönen -. Sono grato per l'incredibile livello di supporto che ho ricevuto nella mia prima stagione completa in Formula 1: tutti i membri della squadra sono stati al mio fianco da quando sono arrivato e sono davvero ansioso di continuare il nostro viaggio insieme. Quest'anno abbiamo imparato molto e sono fiducioso di poter fare un grande passo avanti nella prossima stagione. Non sarò più un novellino quindi non ci saranno scuse per me: voglio essere competitivo fin dall'inizio del campionato e ripagare la fiducia che la squadra ha dimostrato in me".

F1: Alfa Romeo conferma Antonio Giovinazzi anche per il 2020
Musica: Martina Franca è stata capitale italiana del gospel per una domenica