BASKET

Basket A/M: Adrian Banks esagerato, Brindisi ‘sbrana’ la Leonessa Brescia

La squadra di Frank Vitucci vince e convince nell’anticipo della terza giornata al termine di 40 minuti giocati ad alta intensità ed energia

Comunicato stampa
06.10.2019 00:21


Happy Casa Brindisi vince e convince nell’anticipo della terza giornata di Lega A, sbranando la Leonessa Brescia con il punteggio di 88-78 al termine di 40 minuti giocati ad alta intensità ed energia. A prendersi la scena è un super Adrian Banks, autore di una prova monstre da 31 punti con 5/7 da 3, 6 assist e 5 rimbalzi per una valutazione complessiva pari a 43. La zampata del capitano è nel secondo quarto, durante il suo ‘one man show’ da 20 punti in 10 minuti. Una prova balistica di altissimo profilo che permette a Brindisi di allungare fino al massimo vantaggio del +12 e chiudere il primo tempo sul 49-39. Brescia reagisce al rientro dagli spogliatoi supportata da Laquintana in cabina di regia e dall’ispirato Abass (15 punti con 4/7 da tre). La Leonessa torna a ringhiare sul -3 (70-67 al 28’) ma a salire in cattedra è Tyler Stone, recuperato dall’infortunio e schierato in quintetto da coach Vitucci. L’ala americana realizza 8 dei suoi 15 punti totali nell’ultimo quarto e si concede un esordio con il botto.  Thompson (18 punti a referto con 7/11 al tiro) chiude i giochi nel finale. Domenica pomeriggio alle ore 17:30 Happy Casa Brindisi sarà di scena al Mediolanum Forum di Assago, ospite dell’AX Armani Exchange Milano.

Happy Casa Brindisi-Germani Basket Brescia: 88-78 (20-18 ; 49-39; 70-62; 88-78)

HAPPY CASA: Banks 31 , Brown 15, Martin 4, Zanelli 2, Iannuzzi, Gaspardo, Campogrande, Thompson 18, Stone 15, Ikangi 3, Cattapan ne, Marzo ne. All.: Vitucci.

GERMANI: Zerini 5, Abass 15, Cain 15, Vitali 6, Laquintana 9), Lansdowne 6, Horton 14, Moss 2, Sacchetti 6, Warner, Naoni ne Guariglia ne. All: Esposito

Arbitri: Michele Rossi – Denny Borgione – Sergio Noce.
Note: Tiri da 2: Brindisi 17/31 (54%), Brescia 18/37 (48%) | Tiri da 3: Brindisi 12/26 (46%), Brescia 9/22 (41%) | Tiri liberi: Brindisi 18/21 (86%), Brescia 15/19 (79%) | Rimbalzi: Brindisi 32 (23 RD, 9 RO), Brescia 30 (19 RD, 11 RO).

Basket C Gold: Il Cus Jonico comincia con una vittoria sul filo di lana
Futsal A/F: Rimonta vincente, il Real Statte torna dal Veneto a punteggio pieno