CRONACA

Covid: Speranza non cambia ‘colore’ alla Puglia

20.11.2020 15:32


Poiché la precedente ordinanza scadeva oggi, venerdì 20 novembre, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha rinnovato le misure che assegnano fino al 3 dicembre, in base al rischio stabilito dal Comitato tecnico scientifico (Cts), il colore alle Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d'Aosta. Il Cts è riunito e da indiscrezioni sembrerebbe orientato a confermare il 'colore arancione' per la Puglia, nonostante la richiesta del governatore Michele Emiliano che ha chiesto l'istituzione della zona rossa nelle province di Foggia e Barletta-Andria-Trani (BAT). Anche il presidente della Fnomceo e dell'ordine dei medici di Bari, Filippo Anelli, condivide "la proposta del presidente Emiliano: è un provvedimento saggio, data la situazione, e ritengo che la stessa richiesta sarebbe da estendere anche alla città di Bari". (ANSA).

Casarano-Taranto: Recupero, stabilita la nuova data
Editoria: Milan e Giuseppe Di Cera tornano in libreria