Basket A/M: Happy Casa Brindisi, Vitucci 'Bisogna vincere a Venezia'

BASKET
10.04.2022 20:24

(Di Ilaria Petruzzi) Arriva la terza sconfitta consecutiva per i ragazzi di coach Vitucci che cadono in trasferta contro Trento per 96-78. Queste le parole del coach alla fine della gara: “Vittoria di Trento meritata ma il punteggio non rende l'idea di una partita giocata botta e risposta. Siamo stati bravi nel primo tempo ma al rientro dagli spogliatoi le loro percentuali al tiro da tre ci hanno messi in crisi e lì si sono generati i parziali decisivi. Mi congratulo con Flaccadori che ha disputato un'ottima partita, servendo otto assist, penetrando e segnando canestri determinanti nonostante i nostri cambi difensivi. Lui e Caroline negli ultimi momenti della sfida sono stati decisivi per portare a casa la vittoria. Ci sono stati buoni segnali dai miei ragazzi considerando le difficoltà e le assenze che non devono essere comunque una giustificazione. L'obiettivo è vincere mercoledì sera a Venezia per cui occorre trasformare la rabbia in energia positiva“.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Messina-Taranto 1-0: La sintesi di Gianni Sebastio