Taranto: Ex Verde Amico, Castronovi ‘Bene iniziativa ministro Carfagna’

CRONACA
09.07.2021 23:43

L’iniziativa del Ministro per il Sud Mara Carfagna, che ha coinvolto i sindacati territoriali nella discussione sulla vertenza della platea ex “Verde Amico”, ci sembra la maniera migliore per recuperare il disinteresse che il Governo ha manifestato negli scorsi anni sul tema. È anche l’occasione per offrire un contributo di chiarezza da parte della nostra amministrazione che, insieme con la task force regionale guidata dall’assessore Leo Caroli, è stata costantemente e fortemente impegnata a intercettare risorse e soluzioni per garantire reddito a questi lavoratori. In passato, infatti, si è fatta parecchia confusione perché i lavoratori non sono dipendenti di Kyma Servizi, già Infrataras: il loro contratto era a tempo determinato ed è finito insieme con il progetto “Verde Amico”, sul quale era stato registrato anche un impegno da parte della Provincia che oggi sembra essere evaporato. La ripartenza delle bonifiche, che hanno subito un’evidente battuta d’arresto, sarebbe un ottimo viatico per garantire il futuro dei lavoratori, per i quali auspichiamo una rapida soluzione della vertenza, favorita anche dalla ritrovata intesa tra Governo e sindacati che, come detto, recupera un passato poco fattivo. L’amministrazione Melucci ha fatto tutto ciò che era nelle sue prerogative, e nel pieno rispetto delle norme, per dare loro un’opportunità. (Paolo Castronovi, Assessore all’Ambiente e alle Società Partecipate)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🛵🏍 con Assicurazioni Lilla
Casarano: Ex Fasano Antonio Obbiettivo nell’organico dirigenziale