Serie D

Casarano: Feola, ‘Cambiamo registro o non si va da nessuna parte’

Il tecnico duro dopo il ko di Nardò: ‘Non basta una squadra di nomi per vincere un campionato’

23.11.2020 01:53


Dopo il brutto ko di Nardò, Vincenzo Feola, tecnico del Casarano, non cerca capri espiatori: "È solo colpa mia, evidentemente dopo un mese di stop non sono stato in grado di preparare i ragazzi per questo match. Per giustificare la sconfitta sarebbe fin troppo facile trincerarsi dietro la lunga sosta, ma quello visto a Nardò non è nemmeno il lontano parente del mio Casarano, quello di un mese fa. Gli avversari ci hanno surclassato su tutti i fronti e se non cambiamo registro non andremo da nessuna parte. La nostra è una squadra che ha qualità palleggio, ma in questo campionato non basta. Bisogna lottare su ogni palla e correre più degli avversari con la voglia di mangiare l’erba dal primo all'ultimo minuto. Non basta una squadra di nomi per vincere il campionato". (Foto Garofalo/Casarano Calcio)

[Video] Lavello-Cerignola 0-0: I due tecnici nel post gara
[Video] Taranto-Brindisi 1-0: Sintesi di Gianni Sebastio