TARANTO

Taranto: Tony Giammarinaro e il ‘grande Torino’

Mimmo Galeone
04.05.2020 15:35

Tony Giammarinaro
Oggi, lunedì 4 maggio 2020, ricorre il 71° anniversario della tragedia di Superga che decretò la fine atroce del Grande Torino. In questa foto Toni Giammarinaro, figura importante della storia calcistica rossoblu, sia come calciatore (133 presenze e 36 gol, dal 1956 al 1960) sia come allenatore (storica promozione dalla C/1 in B nel 1984) mostra un libro sul Grande Torino. Infatti Toni Giammarinaro iniziò la sua carriera agonistica proprio nelle giovanili del Torino, giocando le quattro partite conclusive del campionato di Serie A 1948-1949, dopo appunto la tragedia di Superga, segnando 2 volte. Giammarinaro, che oggi vive a Pescara e tra qualche mese si appresterà a compiere 89 anni, chiuse la sua carriera di allenatore proprio in riva allo Jonio, guidando i rossoblu per una sola giornata, terzultima di campionato di serie C/2 1996-97, Taranto-Benevento 1-3.

Serie C: Potenza, il club lancia la ‘campagna abbonamenti al chiuso’
Matteo Salvini: ‘Il calcio deve ripartire, in ballo migliaia di posti di lavoro’