Cultura, musica e spettacolo

Taranto: ‘Festa nazionale degli alberi’, Amministrazione Melucci coinvolge scuole

Comunicato stampa
20.11.2020 16:30

Foto di Giani Pralea da Pixabay
Anche quest’anno la “Festa nazionale degli alberi”, che ricorre ogni 21 novembre, sarà celebrata dall’amministrazione Melucci con un occhio particolare al mondo della scuola. Attraverso una lettera inviata a tutti i dirigenti e gli operatori scolastici cittadini, infatti, il sindaco Rinaldo Melucci ha ripreso il discorso avviato lo scorso anno, quando sempre in occasione della ricorrenza il Comune donò un albero a ogni plesso scolastico, come simbolo della vita e della natura che si rinnova. «Questo dono – ha scritto il primo cittadino – costituì allora il pretesto per avviare un necessario, quanto sentito, piano organizzativo ad ampio raggio di ripristino del decoro urbano attraverso la messa a dimora di alberi e piante in diverse aree verdi della città». Pur rinviando i festeggiamenti per i noti problemi di natura sanitaria, quindi, domani 21 novembre gli operatori del verde pubblico torneranno nelle scuole cittadine per piantare altri alberi, questa volta tutti quelli che sarà possibile posizionare nei giardini delle strutture. «Se l’intento palese e immediato è di potenziare il verde urbano a fini salutistici, oltre che estetici – ha concluso il sindaco Melucci –, quello sottilmente implicito e mirato è di continuare a sollecitare, nelle nuove generazioni, il rispetto per la natura, avvalendosi di una consolidata tradizione di educazione ambientale e della ben più recente, ma non meno esaltante, educazione alla Bellezza, attraverso il prezioso contributo degli operatori scolastici».

Grottaglie: Amministrazione D’Alò cambia volto all’anfiteatro zona 167 bis
Diritti del Fanciullo: Genitori tarantini scrivono a presidente Mattarella