TARANTO

Manuel Ricci: ‘Taranto non si può rifiutare, però...’

Parla il centrocampista del Potenza che Montervino vorrebbe portare in riva allo Jonio

06.01.2021 18:27


"Con Francesco Montervino ci sentiamo spesso, abbiamo giocato insieme, c'è un ottimo rapporto di stima e amicizia. Inoltre, devo proprio a lui la mia rinascita calcistica. C'è stata una chiacchierata per questioni calcistiche, vuol rimanere al primo posto con il Taranto fino a giugno, quindi cerca calciatori validi per la causa". Con queste parole, rilasciate a giornalerossoblu.it, Manuel Ricci non nasconde contatti con il Taranto. "Non scopro di certo io la piazza rossoblu, non ha nulla da spartire con categorie come la D o la C. È al pari di Avellino e Salerno, altre città in cui ho giocato. Sarebbe difficile rifiutare il Taranto, mi frena solo la categoria: ho fatto tanto per tornare tra i professionisti e mi dispiacerebbe, in un momento in cui mi sento molto bene, lasciare la Serie C". Oltre al Taranto, Ricci piace anche al Monopoli: "Il mio agente ha ricevuto qualche chiamata, ma nulla di concreto: il mercato è appena cominciato, ci vorrà tempo del tempo per approfondire. Inoltre, sono di proprietà del Potenza, che non mi ha comunicato di essere in uscita, anche se in periodo di mercato non si può mai sapere".

Basket B/M: CJ Taranto, esame da capolista sul parquet di Catanzaro
Molfetta-Casarano 0-0: Mancano i gol, non le emozioni - Video