Serie D

Serie D/H: Giudice, pesanti ammende per due società

Michele Mele
29.01.2020 14:37

I tifosi della Nocerina a Taranto
Le decisioni del giudice sportivo in merito alle società dopo le gare della 21a Giornata:

2.500 EURO AL FRANCAVILLA "Per indebita presenza, al termine della gara, di persone non identificate ma chiaramente riconducibili alla società, nell'area antistante lo spogliatoio arbitrale, le quali rivolgevano, con fare minaccioso, espressioni offensive all'indirizzo della Terna Arbitrale. Uno di costoro protestava animatamente con grida ed espressioni irriguardose e, dopo essersi introdotto nello spogliatoio riservato alla Terna, utilizzava un apparecchio cellulare per realizzare foto e video degli Ufficiali di gara e di un'osservatrice AIA ivi presente, che venivano divulgati attraverso una app di messaggistica. Sanzione così determinata anche in ragione della totale mancanza d’intervento dei dirigenti della società. (R A - R AA)".

2.500 ALLA NOCERINA "Per avere propri sostenitori lanciato due bottiglie piene di acqua sul terreno di gioco che sfioravano la testa di un A.A. Sanzione così determinata in ragione della recidiva specifica di cui al CU 24. (R A - R AA)".

Serie D/H: Foggia senza quattro calciatori con il Cerignola
Taranto: Giudice sportivo, un turno a Fabio Oggiano