Mondiali 2022: Qualificazioni, l’Italia vince anche in Bulgaria

Belotti su rigore mette la contesa in discesa, Locatelli la chiude

CALCIO
Cosimo Lenti
28.03.2021 22:48

L’Italia fa due su due e batte anche la Bulgaria per due a zero. Gli azzurri con una rete per tempo conquistano altri tre punti importanti per la corsa verso il mondiale. Belotti da rigore mette la contesa in discesa, Locatelli la chiude. LA CRONACA – La prima frazione di gioco è veramente scarsa di azioni. Il primo squillo è di Galabinov, con un tiro centrale. L’Italia prende in mano il pallino del gioco, ma non riesce a creare. Al 42’ arriva l’episodio che sblocca la contesa: Dimov commette fallo su Belotti, l’arbitro decreta il rigore. Dello stesso si incarica l’attaccante del Torino, che realizza per il vantaggio azzurro. Il primo tempo si conclude con i ragazzi di Mancini aventi di una rete. Nel secondo tempo gli azzurri provano a gestire il vantaggio. Al 60’ c’è un diagonale di Chiesa centrale. Gli italiani vanno vicini alla rete al 72’: Verratti serve Belotti, che si invola verso la porta e brova a beffare il portiere con un pallonetto che colpisce il palo. La sfera termina di nuovo tra i piedi del Gallo, che spedisce però alto. Dieci minuti più tardi gli azzurri raddoppiano: Verratti e Insigne giostrano a limite dell’area, l’attaccante del Napoli serve Locatelli che a giro batte Iliev. Galvanizzati dalla marcatura i ragazzi di Mancini provano a triplicare: all’85’ Bernardeschi dà per Immobile, destro centrale. Un minuto più tardi Bonucci serve Immobile, che si invola verso la porta ma si fa ipnotizzare dall’estremo difensore. Al 92’ c’è l’ultimo squillo del match con un potente destro dell’attaccante della Lazio, deviato in corner dal portiere. Il match termina dopo quattro minuti di recupero, con il risultato di due a zero per gli azzurri. Due vittorie su due e la strada per il mondiale deve continuare ad essere in discesa. Mercoledì si va in Lituania per la terza giornata. (Foto: Nazionale Italiana di Calcio)

IL TABELLINO:

Sofia, Stadio “Vasil Levski”

Domenica 27 Marzo 2021, ore 20:45

Qualificazioni Mondiali 2022, gruppo C – 2 giornata

BULGARIA – ITALIA 0-2

RETI: 43’ rig. Belotti, 82’ Locatelli

BULGARIA (3-5-2): Iliev C. – Dimov, Antov, Bozhikov – Cicinho (46’ Karagaren), Cocev, Kostadinov (62’ Malinov), Vitanov (88’ Raynov), Tsvetanov – Delev (78’ Iliev A.), Galabinov. A disp.: Naumov, Karadzhov, Zanev, Hristov, Iliev I., Raynov, Yomov, Vutov, Iliev D. All.: Yasen Petrov

ITALIA (4-3-3): Donnarumma – Florenzi (68’ Di Lorenzo), Bonucci, Acerbi, Spinazzola – Barella, Sensi (68’ Locatelli), Verratti (88’ Pessina) – Chiesa (75’ Bernardeschi), Belotti (75’ Immobile), Insigne. A disp.: Sirigu, Meret, Bastoni, Mancini G., Palmieri, Pellegrini, Grifo. All.: Roberto Mancini

ARBITRO: Vincic (Slovenia)

 ASSISTENTI: Klancnik e Kovacic (Slovenia)

IV UOMO: Jug (Slovenia)

NOTE: Ammoniti: Kostadinov (B), Bozhikov (B), Locatelli (I), Bernardeschi (I). Gara giocata a porte chiuse per l’emergenza Covid.

Commenti

Gravina-Portici 0-0: I pugliesi non segnano da 8 giornate - Video
Taranto inedita e suggestiva, Taranto ‘Terra dei fiumi’