Campobasso-Taranto: Il profilo di ‘Carambola’ Acanfora

TARANTO
03.09.2021 10:55

(Di Sante Scardillo) Al nuovo Romagnoli di Campobasso dirigerà il trentunenne Marco Acanfora della sezione Aia di Castellamare di Stabia (NA). Nonostante la giovane età, è già al quarto anno in Can C. Ha collezionato in totale 89 presenze: 58 in Serie C di cui un playoff, 3 in Coppa Italia C e 28 nel campionato Primavera. 339 le ammonizioni e 24 le espulsioni sanzionate. Due precedenti con i molisani: Pineto-Campobasso 2-0 e Campobasso-Recanatese 1-1 (Serie D stagione 2016-17), non ha mai diretto i rissoblu jonici. Soprannominato simpaticamente “Carambola” perché nipote di Domenico Mimmo Acanfora, campione del mondo di Biliardo negli anni Settanta e attore nel film di Francesco Nuti “Casablanca Casablanca”. Amedeo Fine di Battipaglia (SA) e Fabio Mattia Festa di Avellino saranno i due assistenti arbitrali. Quarto uomo: Francesco Carrione di Castellamare di Stabia (NA).

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🛵🏍 con Assicurazioni Lilla
EccPuglia: Ginosa, preso un centrocampista in prestito dal Taranto