TARANTO

Taranto: Pagni, ‘Il nuovo allenatore sarà un gladiatore’

Il neo ds: ‘Dovrà essere un combattente proprio come la squadra’

09.06.2020 19:13


"Oltre a requisiti morali e tecnici, il nuovo allenatore del Taranto dovrà avere essere autorevole e in grado di non subire le pressioni esterne - dichiara Danilo Pagni a Canale 85. Sarà protetto da tutte le componenti della società. ma per ottenere risultati è fondamentale essere compatti: se non lo saremo nessuno ne trarrà vantaggio. Per quanto riguarda la squadra, mi piace scommettere su calciatori desiderosi di riscattarsi oltre che su giovani di talento. Bisogna creare il giusto mix, ma alle mie squadre non devono mai mancare combattività e senso di appartenenza". Sul ritorno a Taranto: "Provo una gioia immensa. Quando Blasi mi chiamò, subito dopo Natale, eravamo penultimi in classifica, con lo stadio chiuso e con un clima di contestazione. Riuscimmo nell'impresa salvezza espugnando Sorrento all'ultima giornata conquistando gli ottavi di Coppa Italia tra gli applausi. La stagione successiva costruii una signora squadra con Braglia alla guida: peccato per come sia finita, la considero una vera e propria opera incompiuta. Successivamente, metà di quella rosa vinse a Castellammare, metà a Nocera".
 

Volley A2/M: Prisma Taranto, ingaggiato il preparatore atletico
Fidelis Andria: È addio anche con il diesse Fabio Moscelli