1a Categoria

Massafra: Minosa, 'San Vito avversario ostico, cercherà riscatto'

Alessio Petralla
05.10.2019 11:21

Un avvio scoppiettante quello del Massafra che tra coppa Puglia e campionato è ancora imbattuto e cresce giorno dopo giorno.  Dopo il roboante successo di giovedì nel turno di coppa, per 5-2 sui Ragazzi Sprint Crispiano, i giallorossi sono pronti per una nuova battaglia in quel di San Vito. A presentare la gara e a commentare la settimana è il tecnico Pino Minosa: “Giovedì ho schierato otto undicesimi di ragazzi che non avevano giocato con il Lizzano. Turi e Baratto sono rientrati in condizioni ottimali e hanno disputato buona parte della gara. Con il team crispianese avevo riconfermato soltanto l’attacco che ho cambiato in corso d’opera”.

FORMAZIONE: “Per domenica non ho squalificati. Rientra Turi anche in campionato mentre Formisano, che ha giocato 90’ in coppa, deve ancora entrare al top della forma visto che ha saltato la preparazione”.

IL SAN VITO: “Si tratta di un avversario ostico che vorrà fare bene dopo due ko di fila. Noi, però, siamo chiamati a pensare al nostro cammino sapendo che ogni gara è difficile. Vogliamo fare risultato”.

LA GARA: “Senza dubbio andremo a San Vito per fare la nostra partita. L’affronteremo con il massimo rispetto e consapevoli delle nostre capacità”.

INSIDIE: “Non temo nessuno: penso solo ai miei. Dobbiamo commettere quanti meno errori possibili perché ogni tanto ci complichiamo la vita da soli”.

LA CLASSIFICA: “Non la guardo anche perché non è veritiera. Tra cinque-sei settimane daremo uno sguardo. Domenica è solo la terza giornata”.

UFFICIO STAMPA MASSAFRA – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Martina: Marasciulo, 'La gara di giovedì non influirà a livello fisico'
Massafra: La campagna antincendio boschivo 2019 si chiude in positivo