Cultura, musica e spettacolo

Magna Grecia Festival: ‘Note da Oscar’ al Molo Sant’Eligio

Domenica 19 luglio, da Morricone a Bacalov il fascino della musica nel cinema

Comunicato stampa
17.07.2020 11:35

Ennio Morricone
Domenica 19 luglio, “Note da Oscar”, doppio appuntamento serale con i Concerti al tramonto del Magna Grecia Festival. Alle 19.45 e alle 21.15, nell’affascinante cornice del Molo Sant’Eligio di Taranto, l’Orchestra della Magna Grecia diretta dal maestro Giuseppe Salatino eseguirà alcune le più belle colonne sonore premiate dall’Academy Award che assegna il premio cinematografico più prestigioso. Omaggi musicali per Morricone e Bacalov, che è stato direttore principale dell’OMG, Bernstein e Zimmer, con le musiche più note per evocare immagini e sequenze rese immortali.
“Note da Oscar” è il quinto dei dieci eventi in programma nella rassegna realizzata dall’ICO Magna Grecia, direzione artistica del maestro Piero Romano, con il Comune di Taranto. Appuntamenti musicali di rilievo, fortemente sostenuti dal sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci, e dal vicesindaco e assessore a Sport e Cultura, Fabiano Marti. Dunque, “Note da Oscar”, i tributi riservati ad Ennio Morricone, con le musiche dagli sceneggiati televisivi “Marco Polo” e “I promessi sposi”, dai film “Il buono, il brutto e il cattivo”, “Nuovo Cinema paradiso” e “Mission”; Luis Bacalov, “Il Postino”, Leonard Bernstein, “West side story”; Hans Zimmer, “Pirati dei Caraibi”, “Harry Potter”, Jurassic Park”, “Star wars” e “Indiana Jones”. Infine, una chicca all’interno del programma: l’esecuzione di “Sentimental”, brano scritto dal maestro Leonardo Presicci dell’Orchestra della Magna Grecia, con arrangiamento per clarinetto e archi. Partner istituzionali, oltre al Comune di Taranto, la Regione Puglia e il MiBAC (Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del turismo). Il Magna Grecia Festival è una manifestazione realizzata in collaborazione con UBI Banca, Progetto Ma.Ta. (Matera-Taranto, un ponte per la cultura), Fondazione Puglia e Programma Sviluppo. Ringraziamenti, inoltre, rivolti a Nicola Mignogna (Lamarée Lido), Antonio e Gaia Melpignano (Molo Sant’Eligio), Gianluca Piotti (Yachting Club), all’Azienda Vinicola Varvaglione e alla Five Motors di Taranto, che ha dotato l’organizzazione di una Renault Capture con brand Magna Grecia Festival. Gli spettacoli della rassegna hanno luogo nell’Arena della Villa Peripato e in alcuni lidi cittadini (Lamarée, Molo Sant’Eligio e Yachting Club). Ingresso 5euro. Biglietti nella sede dell’Orchestra della Magna Grecia in via Giovinazzi 28(10.00/13.00-17.00/20.00, botteghino la sera del concerto, 392.9199935), o mediante piattaforma Eventbrite.  Il pubblico ammesso allo spettacolo, all’ingresso dovrà consegnare il modulo di autocertificazione Covid-19 debitamente compilato (scaricabile dal sito www.orchestramagnagrecia.it).

MAGNA GRECIA FESTIVAL (PROSSIMI EVENTI)

Questi gli altri appuntamenti del Magna Grecia Festival: venerdì 24 luglio, “Pizzica, che musica!”, Lamarée Lido (spettacolo unico, ore 20.00), Mario Incudine chitarra e voce, direttore Valter Sivilotti (ingresso 5euro); domenica 26 luglio, “Astor Piazzolla”, Molo Sant’Eligio (19.45 e 21.15), direttore Nicola Colafelice (ingresso con invito); mercoledì 29 luglio, Arena Villa Peripato (21.00): “Attenti a Lucio”, Lorenzo Campani voce, Renzo Rubino voce e piano, Raffaele Casarano sax, direttore Giacomo Desiante (ingresso 5euro); mercoledì 5 agosto, Arena Villa Peripato (21.00): “I love musical”, Graziano Galatone, voce, Simona Galeandro voce, direttore Maurizio Lomartire (ingresso 5euro); sabato 8 agosto, Arena Villa Peripato (21.00): “Bacarach Forever”, Karima voce, direttore Domenico Riina (ingresso 5euro). Informazioni: Orchestra della Magna Grecia, sedi di Taranto: via Giovinazzi 28 (lunedì/venerdì 10.00/13.00-17.00/20.00, 392.9199935), via Tirrenia n.4 (lunedì/venerdì 9.00/17.00;  099.7304422).

Futsal B/M: New Taranto conferma Ventimiglia, altro tassello per A2
Castellaneta: Franco Danza, ‘Daremo fiducia ai giovani’