Sprint Lab: Sold out X edizione di Startup Weekend Bari

La competizione dedicata agli aspiranti startupper per realizzare le loro idee

Cultura, musica e spettacolo
17.11.2021 00:19

Sold out con una settimana di anticipo la X edizione di Startup Weekend Bari che dopo due anni di pandemia e versioni online torna in presenza. Con 90 iscritti provenienti da Bari e da tutta la regione, la competizione dedicata agli aspiranti startupper più amata del territorio e organizzata da Sprint Lab si annuncia la più esplosiva di sempre. Dal 19 al 21 novembre nel padiglione del Centro Congressi della Fiera del Levante di Bari giovani startupper, studenti, laureandi, freelance, imprenditori e liberi professionisti iscritti avranno a disposizione 54 ore per cimentarsi in un'esperienza degna della Silicon Valley californiana e trasformare le proprie idee in startup nel pieno cuore di Bari. Un’edizione unica questa 2021 per Startup Weekend Bari che sta raccogliendo consensi e attenzione da tutto il territorio. Tanto che alcune aziende hanno scelto di sponsorizzare la manifestazione fornendo i giusti rifornimenti energetici per i partecipanti. Tra questi Red Bull che ha scelto di mettere a disposizione dei partecipanti una fornitura illimitata di bevande energetiche per far concentrare i ragazzi sullo sviluppo delle loro idee; Madò Pasticceria Online, nata dall'idea di Domenico Napolitano, è la prima pasticceria barese interamente online. Madò sarà sponsor dell'evento e fornirà tutte le colazioni e i rinfreschi della sera del venerdì e della premiazione finale; e poi Oiza Chicken, nata dall'idea di Antonello Pascazio di creare un fast food food su modello inglese di pollo marinato e rivisitato in chiave italiana, ha sposato il format di Startup Weekend Bari 2021 decidendo di occuparsi del catering per il pranzo di sabato 20 Novembre. Oltre 20 coach provenienti da tutta Italia accompagneranno gli aspiranti startupper nello sviluppo delle loro idee, fino ad arrivare al tanto agognato momento della finale che si svolgerà domenica 21 Novembre davanti a CEO, imprenditori, professori universitari e investitori. Tra i nomi confermati: Mariella Pappalepore, CFO di Planetek Italia; Nicolò Andreula professore alla IE Business School, Direttore Scientifico del Master in imprenditoria digitale ad H-Farm, economista e consulente strategico; Giovanni De Caro, strategic e financial advisor e fondatore di Volano; Maurizio Alfieri co-founder di EdilPortale; Paolo Gagliardi Program Manager del progetto Garanzia Giovani e membro del Management Board di Start Cup; Mariarita Costanza, CEO e co-founder di Everywhere TEW e Filippo Lanubile, professore ordinario del Dipartimento di Informatica dell'Università degli Studi di Bari. A moderare l'evento ci sarà anche quest’anno Francesco Passantino, facilitatore riconosciuto da Techstars. A loro il compito di scegliere, tra quelle che saranno presentate e sviluppate, le tre idee a cui assegnare i premi di Startup Weekend Bari. (CS)

Risparmia su assicurazione auto/moto 🚗💰🏍 con Assicurazioni Lilla
Taranto: Spettacolo di danza all’Orfeo, ricavato a reparto oncologia pediatrica