Taranto: Sapia, ‘A breve annuncio del nuovo ds’

Il vicepresidente: ‘Con Giove nessun debito, nessuno si è interessato alla società’

TARANTO
03.05.2022 23:09

(Di Lorenzo Ruggieri) Ospite della trasmissione Rossoblù85, il vicepresidente del Taranto, l’avvocato Vincenzo Sapia, ha chiarito le voci sul futuro del club ionico: “Quest'anno abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, cioè la permanenza in Serie C. Puntare alla Serie B sarebbe stata un'utopia. Nel corso di questi due anni abbiamo alzato l'asticella e il prossimo campionato vogliamo consolidarci tra i professionisti, migliorando il piazzamento finale. Con Massimo Giove il club non ha incrementato i propri debiti, quelli esistenti risalgono alle gestioni precedenti. Al contrario, la Covisoc ci ha classificati tra le migliori società dal punto di vista contabile ed amministrativo. Abbiamo sempre onorato i nostri impegni. Per allargare la base societaria ci vorrebbe un miracolo. Finora non ci sono giunte manifestazioni di interesse da parte di imprenditori e, se mai dovessero essercene in futuro, dovranno assicurare una certa stabilità e progettualità. Per il futuro vorremmo puntare sui giovani, si tratta di un progetto a lungo termine, ma non eccessivamente prolungato”.

ESONERO MONTERVINO Inoltre, Sapia si è espresso in merito all'esonero di Francesco Montervino e alla nomina del nuovo direttore sportivo: “Montervino è un professionista eccelso e sono certo che troverà spazio in piazze più blasonate. Per noi è stato fondamentale, ma l'esonero è giunto per divergenze di idee e di visioni rispetto a fatti oggettivi. La tempistica è irrilevante, la gara di Picerno non aveva alcuna valenza ai fini della classifica. Per conoscere il nuovo diesse non si dovrà attendere molto, la comunicazione avverrà a breve. Sono stati fatti tantissimi nomi, ma la scelta sarà improntata sulla visione del presidente riguardo al futuro della società”.

PEPPE LATERZA Su Laterza, invece, Sapia ha aggiunto: “È un gran professionista, Massimo Giove nutre una profonda stima nei suoi confronti. In questo momento è l'allenatore del Taranto e non credo che il suo futuro sia subordinato alla nomina del nuovo direttore sportivo. In tal caso sarebbe una grave diminutio di professionalità, personalmente sono favorevole alla sua conferma”.

GINO MONTELLA Chiosa finale su Gino Montella, nome che diversi rumors vorrebbero vicino ai rossoblù: “È un collega ed è in ottimi rapporti con il presidente Giove. Non so, però, da dove possa nascere questa notizia: se dovesse esserci la necessità di un consiglio lo farà anche in maniera disinteressata”.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Brindisi: Di Costanzo, ‘Col Lavello ennesimo scontro diretto’