Catania: Cataldi, ‘Col Taranto avremmo preferito giocare’

Riccardo Cataldi nella foto News Catania
Serie C
25.03.2022 12:49

“Con il Taranto avremmo preferito giocare - ha dichiarato Riccardo Cataldi, centrocampista del Catania, nel corso di Corner, trasmissione dedicata alla squadra etnea in onda su Telecolor -. La vittoria di Avellino ci ha abbondantemente alimentato autostima e carica, senza dimenticare che scendere in campo al “Massimino” ti dà sempre una motivazione in più. A causa di questo rinvio torneremo a giocare in casa tra una ventina di giorni. Affronteremo il Taranto pochi giorni prima del derby col Palermo, ma la nostra rosa è ampia e il tecnico sa come gestirla“.

LA CLASSIFICA “Sul campo abbiamo raccolto 47 punti, senza la penalizzazione saremmo ampiamente nei playoff, che comunque cercheremo di conquistare. Abbiamo il dovere di provarci giocando ogni partita come fosse una finale. Bari, Turris e Avellino, squadre che occupano posizioni importanti, hanno faticato con il Catania: questo deve farci capire che meritiamo una posizione di classifica differente”.

GLI STIPENDI “Molti di noi hanno una famiglia e non ricevere lo stipendio può creare problemi. Quel comunicato è stato emesso per tutelare noi stessi e le nostre stesse famiglie, non per fare casini o polemiche. È giusto ricordare che non percepiamo stipendi da novembre“.

Proteggi la tua auto/moto 🚕 🏍 e risparmia fino al 65%
Eventi & commenti: dal messaggio del Papa alle giornate FAI