Sviluppo sostenibile: economia circolare, blue/green economy, webinar di Direzione Futuro

Mercoledì 21 aprile online il nuovo ciclo di orientamento dei 7 ITS di Puglia

Cultura, musica e spettacolo
20.04.2021 09:04

Mercoledì 21 aprile alle ore 11:00, con il webinar “Sviluppo sostenibile: economia circolare e blue/green economy” prosegue il nuovo ciclo di incontri per l’orientamento del Sistema Its Puglia. L’evento sarà fruibile in diretta, e successivamente in differita, sul canale Youtube e sulla pagina Facebook del Sistema ITS Puglia. Il secondo appuntamento previsto per questo ciclo di orientamento si concentrerà sullo Sviluppo Sostenibile e sull’Economia Green, soffermandosi sul potere che hanno i giovani come agenti di cambiamento, e su quanto questo potere possa essere veicolato attraverso la circolarità di una nuova economia basata su sostenibilità ed ecologia. Sulla spinta del loro entusiasmo e della loro creatività, è possibile porre le basi ora per un futuro prossimo che li vedrà adulti e protagonisti attivi della loro quotidianità. Gli ospiti che affronteranno l’argomento in maniera trasversale sono Paolo Marcesini giornalista, Direttore e Presidente di Italia Circolare e Symbola; Raffaele Maiorano, Responsabile SDGs Confagricoltura e Gabriele Lippolis Menotti, presidente Confindustria Brindisi. Dialogherà con loro, tra testimonianze e proiezioni video, la giornalista Barbara Politi, coadiuvata da due studentesse al quarto anno del liceo, le “sentinelle del target”, trait d’union tra il mondo della scuola superiore e il Sistema ITS, e portavoce delle curiosità degli studenti collegati in diretta streaming. Gli ITS parleranno tramite le testimonianze di loro studenti e di testimonial delle aziende partner, con Leonardo Lecce di Novotech - Aerospace Advanced Technologies Srl per l’ITS Aerospazio, Martino Filomena di SPAFIL SRL per l’ITS Moda, Tiziana Giove, esperta di Human Resources e appassionata di Qualità e Digital Transformation, per l’ITS Apulia Digital Maker, Pietro Scrimieri di Acquedotto Pugliese SpA - Coordinatore Amministrazione e Servizi Centrali, Direttore Risorse Umane e Organizzazione, Direttore AQP WATER ACADEMY per ITS Cuccovillo Meccatronica, Giannicola D’Amico, presidente GAL Valle D’Itria, per ITS Agroalimentare, Natale Mariella, Presidente A.N.I.T.A. Puglia – Associazione Nazionale Imprese Trasporti Automobilistici per ITS Logistica Fausto Faggiolidi E.A.R.T.H. Academy (rete europea per lo sviluppo economico) e Fattorie Faggioli per l’ITS Turismo. Durante l’evento, verranno inoltre rilasciati i nuovi codici bonus per guadagnare punti utili per scalare la classifica del nuovo virtual game Direzione Futuro, sviluppato con la realtà aumentata applicata ai filtri Instagram per far arrivare ancora di più il Sistema ITS Puglia alla platea dei giovanissimi. Per coinvolgere ulteriormente il target, è stato infatti sviluppato un innovativo sistema di gamification, un virtual game in realtà aumentata diretto agli studenti tramite l’uso dei filtri delle storie di Instagram e Facebook: da domenica 11 aprile sono partite le sfide cui gli studenti stanno partecipando attivamente. Ogni domenica, prima di ogni webinar, sul sito e sui canali social ufficiali di Sistema ITS Puglia viene infatti pubblicato un link che rimanda al filtro Instagram e Facebook personalizzato e realizzato in realtà aumentata dedicato agli ITS. Ogni giocatore, per poterlo utilizzare, dovrà rispondere a domande sulle sue attitudini, e conquisterà punteggio, dopo averlo condiviso e inviato al profilo Instagram di Sistema Its Puglia. Ulteriori punti possono essere acquisiti seguendo i prossimi tre eventi in diretta, durante i quali vengono trasmessi senza preavviso codici con extrabonus da aggiungere a ogni profilo giocatore. Tra chi avrà acquisito più punteggio tra i primi venti classificati, saranno sorteggiati i vincitori, premiati con buoni acquisto e visite partecipate presso le aziende partner di Sistema ITS Puglia. Essendo temi di forte impatto per la scelta del futuro che i ragazzi si trovano a dover compiere e, al tempo stesso, esperienza formativa, per favorire una più ampia partecipazione dei giovani interessati, i quattro webinar sono organizzati in orario scolastico per dare la possibilità a tutti gli Istituti di partecipare con le classi interessate sia in modalità sincrona (in diretta), sia in modalità asincrona (rivedendo la registrazione nel canale Youtube del Sistema ITS). Gli Istituti potranno dunque riconoscere ai partecipanti crediti PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento). L’Ufficio Scolastico Regionale è parte attiva nel percorso poiché sostiene e promuove il Sistema ITS Puglia e le sue iniziative di orientamento, informando tutti gli Istituti di Istruzione Secondaria di questa opportunità. I prossimi appuntamenti: Mercoledì 28 aprile ore 11 - Trasformazione digitale: il punto di vista delle aziende - obiettivi e competenze necessarie a breve e medio termine; Mercoledì 5 maggio ore 11 - Scenari globali/internazionalizzazione: come muoversi, progettare e programmare la Formazione Specialistica e Professionalizzante negli scenari che si stanno profilando. Focus: Gli ITS sono presenti sul territorio dal 2011, ed è dal 2019 che è stato costituito il “Sistema ITS Puglia che comprende tutti gli Istituti Tecnici Superiori presenti in Puglia con la finalità di comunicare le prerogative di questa formazione terziaria, ancora poco conosciuta fra i giovani e che, invece, per coloro che preferiscono percorsi più brevi dell’Università, sono la scelta migliore, se orientata al veloce inserimento nel mondo del lavoro. È compito dell’ITS Meccatronica, meglio conosciuto come ITS Cuccovillo, coordinare anche per quest’anno il ciclo di webinar di orientamento degli ITS Puglia, che fa parte delle azioni di orientamento in tema di Istituti Tecnici Superiori, rientranti nelle misure nazionali di sistema finanziate dal Ministero dell’Istruzione. Gli ITS – Istituti Tecnici Superiori – sono l’alternativa all’Università. Con la loro formazione terziaria di alta specializzazione tecnica, si distinguono per diverse caratteristiche, quali l’elevato placement (fino al 98%) dovuto proprio alla loro tipologia di piano formativo equamente suddiviso fra formazione e tirocini formativi, percorsi di durata biennale, docenti provenienti per almeno il 50% dal mondo del lavoro, possibilità di proseguire gli studi all’estero o nelle Università italiane con crediti riconosciuti. Per la prima volta in un discorso programmatico in Parlamento, il premier Mario Draghi nel febbraio scorso parla di ITS, e li indica come “pilastro educativo”, come accade da anni in paesi nostri competitor come Germania e Francia. Al capitolo ITS, il Recovery Fund riserva un finanziamento importante, 1,5 miliardi di euro, 20 volte il finanziamento di un anno normale pre-pandemia. In questo, Draghi conferma l'investimento robusto messo sugli ITS da Lucia Azzolina. Il nuovo presidente del Consiglio mette subito dei paletti: «Senza innovare l'attuale organizzazione di queste scuole, rischiamo che quelle risorse vengano sprecate». Le sedi legali dei 7 ITS di Puglia: ITS AEROSPAZIO PUGLIA – Sede Brindisi; ITS AGROALIMENTARE – Sede Locorotondo; APULIA DIGITAL MAKER – Sede Foggia; ITS LOGISTICA PUGLIA – Sede Taranto; ITS “A. CUCCOVILLO” MECCATRONICA – Sede Bari; FONDAZIONE ITS TURISMO – Sede Lecce e Gallipoli (Le); ITS MI.TI (MODA) – Sede Martina Franca. Link utili: www.sistemaitspuglia.it; Facebook: https://www.facebook.com/sistemaItspuglia; Instagram: https://www.instagram.com/sistemaitspuglia/; Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCl8i-0hpxu8T1b6lfZtGQUw?view_as=subscriber. Biografia degli ospiti: Raffaele Maiorano, Responsabile SDGs Confagricoltura. Classe ’82, laureato in Economia alla Luiss con una tesi sulla geopolitica dell’energia nelle Relazioni internazionali. Un passato da giornalista, attento al mondo della comunicazione. È master supervisor del master in agribusiness della Rome Business School e docente di Management dell’Agroalimentare all’Università di Camerino. Dal 2007 è olivicoltore in Calabria e trasforma due blend di olio extravergine di oliva biologico. Dal 2013 al 2019 è stato presidente dei Giovani di Confagricoltura-ANGA e ora è responsabile SDG’s per Confagricoltura. Ha scritto il manuale SDG’s 4 Business. Il volume è un manuale che applica alcune metodologie di management ed analisi dei processi aziendali del settore dell’agribusiness, integrando alle descrizioni dei processi la struttura della sostenibilità così come declinata dai Development Goals stabiliti dall’ONU. Paolo Marcesini, Paolo Marcesini si occupa da sempre di Sostenibilità, Economia Circolare, Industria Cultura e Creativa in qualità di giornalista, comunicatore, formatore, progettista, consulente. È direttore e presidente di Italia Circolare, magazine e network editoriale, progettuale e formativo dedicato al made in Italy della Sostenibilità e dell’Economia Circolare. Ha fondato ed è direttore di MEMO Grandi Magazzini Culturali Network editoriale e progettuale leader nella comunicazione dell’industria culturale e creativa. Fa parte del Comitato Scientifico di Fondazione Symbola per la Qualità Italiana. Tra le attività svolte è tra i curatori del rapporto “IO SONO. CULTURA” che, in collaborazione con Unioncamere, fotografa lo sviluppo, l’occupazione e l’innovazione dell’economia culturale e creativa in Italia. È stato invitato a far parte anche del Comitato Scientifico dello ESG European Institute e dell’Istituto Nazionale di Bio Architettura. È chiamato in qualità di Consulente Expert presso la Commissione Europea  per la redazione delle osservazioni del Governo Italiano al Circular Economy Action Plan. “Ma visto che le storie esistono solo se le sai raccontare”, è Content manager director del Gruppo Siglacom per la strategie digitali al servizio dello storytelling e dell’identità delle imprese pubbliche e private. Gabriele Menotti Lippolis, Presidente di Confindustria Brindisi: 43 anni, laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Bari, imprenditore di prima generazione, ha aziende nel mondo del turismo e degli eventi green e della comunicazione sostenibile con sede a Milano ed in Puglia. Da sempre impegnato nel rendere il Sud attrattivo per le imprese, Lippolis, vanta militanza nel sistema confindustriale che lo hanno visto dapprima Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Brindisi, poi dei Giovani di Confindustria Puglia fino al ruolo di Presidente dei Giovani Imprenditori del Mezzogiorno. Nel 2019 ha creato il format VOCI (Visioni Orizzonti Culture Idee) che ha visto la partecipazione delle più importanti penne del giornalismo italiano tutti riuniti a Borgo Egnazia in Puglia: un nuovo evento dei GI dopo quello di Rapallo e Capri. Dal 7 aprile scorso è Presidente di Confindustria Brindisi ed è, inoltre, Responsabile Energia di Confindustria Puglia. Ha lanciato per Brindisi, in questo momento di transizione energetica, l'idea della *Silicon Valley delle rinnovabili* e la grande sfida di creare una nuova filiera produttiva candidando la Puglia ad Hub dell’Idrogeno del Paese. La sostenibilità ha sempre caratterizzato la visione imprenditoriale del Presidente Lippolis. Natale Mariella per ITS Logistica: 52 anni, sposato, 3 figli, imprenditore. Da sempre impegnato nella rappresentanza della categoria degli Autotrasportatori e degli operatori della logistica, Presidente della sezione Piccole Imprese dell'A.N.I.T.A. (Ass. Naz. Imprese Trasporto Automobilistici), Presidente del Consorzio COIMBA e della Adriatica Tecnologistica, Società impegnate nel trasporto e della logistica. Presidente dell'Albo Nazionale gestori ambientali sezione Puglia. Leonardo Lecce per ITS Aerospazio: Leonardo Lecce è attualmente Amministratore Unico della Soc. Novotech – Aerospace Advanced Technologies Srl, con sedi in Puglia (Avetrana) e Campania (Casoria), che conta circa 30 dipendenti, distribuiti fra le due sedi. Dal 1973 al 2016 ha svolto la sua carriera Universitaria nell’Università di Napoli “Federico II”, assumendo vari ruoli di docenza in ambito aerospaziale. Dal 2000 al 2006 è stato Direttore del Dipartimento di Progettazione Aeronautica. Dal 2013 al 2017 è stato Presidente Nazionale dell’Associazione Italiana di Aeronautica ed Astronautica (AIDAA).E’ stato Relatore  di circa 250 tesi di Laurea in Ingegneria Aeronautica e di circa 20 Tesi di Dottorato di Ricerca.. Ha svolto compiti di Responsabile Scientifico di diversi Master in Ingegneria Aeronautica, alcuni dei quali in collaborazione con Università negli USA. Presidente del Comitato Tecnico-Scientifico di N. 5 corsi IFTS finanziati dalla Regione Campania, è attuale membro del CTS dell’ITS Aerospazio della Regione Puglia, membro del comitato di indirizzo per conto della Novotech Srl in quanto socio fondatore della Fondazione ITS MA.ME.  in Campania; è stato Consulente Scientifico del CIRA - Centro Italiano Ricerche Aerospaziali di Capua e membro del Comitato Consultivo Scientifico; dal 2004 al 20111 è stato membro del Comitato Interministeriale per lo sviluppo dell’Industria Aeronautica; dal dicembre 2005 al dicembre 2018 è stato membro del Council di ACARE-Italia (Advisory Council for Aerospace Research in Aeronauticis). Ha fatto parte in qualità di Perito di ufficio e/o di parte in numerose indagini relative ad i più importanti incidenti aerei occorsi in Italia negli ultimi anni (DC-9 Itavia di Ustica, ATR-42 di Conca di Trezzo, MB-226 di Bologna, Boeing 707 di Fiumicino, etc.). Per vari anni è stato chiamato a far parte della Commissione CEE di Esperti per la valutazione delle proposte di ricerche nell'area Aeronautica; è stato, e continua ad esserlo, Responsabile Scientifico di diversi Contratti di Ricerca con la UE Con la Soc. Novotech ha gestito e continua a gestire diversi progetti di ricerca in ambito UE, MISE, MIUR Regione Puglia; Regione Campania. Nell’ambito di un progetto finanziato dal MISE, ha ideato, progetto e realizzato un prototipo di idrovolante leggero biposto denominato “SEAGULL” che presenta diversi aspetti innovativi, tra cui le ali ripiegabili e un sistema di propulsione ibrida. I risultati della sua attività di ricerca scientifica sono testimoniati in circa 250 lavori pubblicati su Riviste ed Atti di Congressi Nazionali ed Internazionali. Tiziana Giove per Apulia Digital Maker: Dopo gli studi classici e la Laurea Magistrale in Scienze Politiche ad indirizzo Economico Internazionale, con specializzazione in Epistemologia Informatica e Progettazione dei Sistemi Informativi Aziendali, ha iniziato subito a lavorare per aziende del settore ICT. Direttore Risorse Umane per 10 anni in I&T servizi è oggi Recruiting & Talent Acquisition Manager per Exprivia Spa, società che si occupa di progettazione e sviluppo di tecnologie software innovative e di prestazione di servizi IT per il mercato bancario, medicale, industriale, telecomunicazioni e Pubblica Amministrazione. Formatrice per Sistema ITS e Master di primo e secondo Livello, è esperta di Human Resources e appassionata di Qualità e Digital Transformation. Giannicola D'Amico per ITS Agroalimentare: Giannicola D’Amico, 45 anni di Fasano, imprenditore agricolo - Presidente del GAL Valle d’Itria, Vicepresidente regionale della C.I.A. – Agricoltori Italiani di Puglia, Presidente della CIA Puglia Servizi srl, società regionale di servizi alle imprese agricole e ai cittadini. Giornalista pubblicista, direttore responsabile della testata giornalistica on line Gofasano.it e corrispondente de “La Gazzetta del Mezzogiorno”. Pietro Scrimieri per ITS Cuccovillo: Attualmente ricopre l’incarico di Coordinatore Amministrazione e Servizi Centrali e Direttore Risorse Umane e Organizzazione di Acquedotto Pugliese S.p.A. È laureato in Economia e Commercio ed ha l’abilitazione di Dottore Commercialista, inoltre ha conseguito un Master in Gestione di Impresa presso il Politecnico di Milano. Importante e significativa l’esperienza maturata in ambito dirigenziale presso prestigiose aziende sia private che pubbliche in vari campi: quello finanziario, della produzione metalmeccanica e farmaceutica,dei pubblici servizi (Banca del Salento, Gruppo Natuzzi, Ares Serono, Bosch, Lupiae Servizi). Esperienze diversificate, costantemente nell’ambito della Direzione Risorse Umane e Organizzazione e nella Direzione Generale, con il leitmotiv della “persona”, chiave di volta per raggiungere performance di successo specie nell'attuale delicata fase di digital trasformation. La sua grande esperienza e passione per la formazione gli hanno consentito per nove anni di avere la responsabilità della cattedra di “Gestione delle Risorse Umane e Organizzazione Aziendale” presso la Facoltà di Economia e Commercio di Bari e ""Gestione delle Risorse Umane"" presso il Politecnico di Bari. Nel 2014, nel ruolo di Direttore Risorse Umane AQP, ha avuto la lungimirante intuizione di fondare l' AQP Water Academy, centro formativo di eccellenza la cui finalità principale è il continuo sviluppo delle competenze tecniche e manageriali del personale interno ed esterno all' Acquedotto Pugliese. Martino Filomena per ITS Moda: Laureato in ingegneria meccanica al Politecnico di Torino, lavora nell’immediato all'ingegneria di produzione di un'azienda manifatturiera dove si producevano computer e stampanti. Rientrato nella regione di origine, lavora come consulente aziendale esterno e infine avvia la sua azienda di produzione di bottoni e chiusure lampo. Fausto Faggioli per ITS Turismo: Project e territorial marketing manager per lo sviluppo sostenibile, reti intersettoriali e distretti rurali di qualità. Fausto Faggioli nel 1982 da inizio alla costruzione di una nuova economia rurale, la multifunzionalità, con l’attuazione del progetto “Fattorie Faggioli”. Il successo di pubblico e di business gli porta il riconoscimento dell’Unione Europea come “modello pilota” sviluppando Reti pubblico-privato per promuovere e commercializzare le destinazioni rurali. Anni di esperienza come titolare di una delle imprese più importanti nel campo della nuova economia sostenibile, hanno dato luogo a numerose attività formative nell’ambito di progetti nazionali ed europei. Dal 2008 il progetto diventa internazionale, con la costituzione e la presidenza di E.A.R.T.H. Academy (rete per la cooperazione e lo scambio di buone pratiche). Vice presidente BAI Tour (Borghi Autentici d’Italia), è fiduciario di FIJET (Federazione Internazionale dei giornalisti e scrittori di Turismo) della Regione Emilia Romagna. Collabora a livello Europeo con amministrazioni pubbliche, università, scuole, Gal, enti formativi, imprese private, ed è autore di numerosi libri di marketing e comunicazione sullo sviluppo rurale. Nel 2020 le “Fattorie Faggioli” si trasformano in “Borgo Basino”, azienda di agricoltura biologica, agrituristica, fattoria didattica, attività sociali, e in “Faggioli Experience”, incubatore per giovani, startup, imprese, attività di progettazione e formazione per il pubblico e il privato. (CS)

Commenti

Taranto: Vittoria col Fasano certifica progressi del gruppo
Florence Costanzo nuovo Consigliere Nazionale Ugl